Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Letizia è tornata a casa, il saluto di Roncobello: ''Bentornata, Supergirl''

Lety torna a casa: la giovane 'supergirl' è atterrata poche ore fa all'aeroporto di Milano, di ritorno da quell'incredibile viaggio in Texas che le ha cambiato la vita.
12 Novembre 2019

Lety torna a casa: la giovane “supergirl” è atterrata poche ore fa all'aeroporto di Milano, di ritorno da quell'incredibile viaggio in Texas che le ha cambiato la vita. “Bentornata Supergirl” si legge sullo striscione appeso in centro a Roncobello dai suoi compaesani, che negli scorsi mesi hanno combattuto insieme a lei al motto di #nonsimollauncactus.

Letizia Milesi, appena 19enne, ha fondato a settembre insieme a mamma Monica e alla sorella Francesca l'associazione “Sulle ali di un Sogno” Onlus. Lo scorso 28 ottobre la giovane si è sottoposta ad un delicato intervento in Texas, riuscito perfettamente: ad attenderla ora la riabilitazione, il percorso più difficile.

La vita di Letizia è cambiata drasticamente un giorno del 2017, quando viene strattonata mentre sale su un pullman e cade a terra. Quella che inizialmente sembrava solo una botta al collo, si rivela ben presto per ciò che è realmente: alcune vertebre non si trovano più in sede. Quella diagnosi è solo l'inizio della sua storia, fatta di sofferenze, sacrifici e seri deficit neurologici che la hanno costretta in carrozzella. L'intera Valle Brembana si è mobilitata per aiutare Letizia e la sua famiglia attraverso progetti e iniziative e ora i sono i suoi stessi sostenitori ad attenderla, finalmente, a casa.

Ultime Notizie

X
X
linkcross