Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

L'Orobie Bike Fest riparte da S.Pellegrino: a giugno torna la festa dedicata alle due ruote

Riparte dopo un anno di stop l'Orobie Bike Fest, la festa della bicicletta in Valle Brembana, che per la sua sesta edizione cambia ''casa'' e si trasferisce da Piazza Brembana a San Pellegrino Terme.
12 Maggio 2021

Riparte l'Orobie Bike Fest, la festa della bicicletta in Valle Brembana che richiama a sé tutti gli appassionati di due ruote, dai grandi ai più piccini. La manifestazione, che si svolgerà il 5 ed il 6 giugno dopo un anno di stop, ha raggiunto la sua sesta edizione e presenta alcune novità: prima fra tutti il cambio location, da Piazza Brembana – dove si sono svolte tutte le precedenti edizioni – a San Pellegrino Terme.

Cambia anche la struttura dell'evento, che amplierà i propri orizzonti e si trasformerà in una vera e propria festa dedicata non soltanto ai bikers, ma che coinvolgerà anche la scuola materna, le associazioni ed i volontari del territorio. Un fitto programma di iniziative nutriranno la due giorni: fra gli eventi più interessanti c'è la gara con le push bike, i cui protagonisti saranno i bambini della scuola materna “Madre Teresa di Calcutta” di San Pellegrino.

Senza scordare interventi di animazione, interviste, spettacoli con il monociclo e di bike trial con il campione Pool Patrizi, itinerari sui sentieri dell'alta Valle Brembana e l'interessante tour accompagnato che nella giornata di domenica permetterà a tutti di raggiungere la cittadina brembana da Bergamo lungo la ciclopedonale della Valle Brembana. L'intera manifestazione si svolgerà, ovviamente, in completa sicurezza e nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

 

Ad ogni punto di ristoro e gazebo sarà infatti possibile sanificare le mani, mentre alcuni carabinieri in congedo garantiranno il servizio d'ordine per prevenire eventuali assembramenti. Tutti gli eventi seguiranno le regole del distanziamento e durante alcuni spettacoli – come quello di bike trial del sabato sera – sarà obbligatorio per gli spettatori sedersi in posti distanziati fra loro.

“Saranno due giorni ricchi di spettacoli e di iniziative – ha commentato Stefano Tassis, assessore al Turismo del Comune – Le uscite organizzate sapranno sorprendere sia gli appassionati più esigenti, sia coloro che si stanno avvicinando ora al mondo delle due ruote. L’allestimento lungo il viale Papa Giovanni XXIII potrà invece soddisfare la curiosità di coloro che assisteranno agli spettacoli e vorranno scoprire la valle attraverso i suoi sapori, grazie alla presenza delle aziende agricole vallari. Veniamo da mesi difficili sotto tutti i punti di vista e sono sicuro che nel rispetto delle regole vigenti i nostri bikers sapranno riportare quell’entusiasmo e quella sana voglia di divertirsi attraverso uno sport che al giorno d’oggi è divenuto praticabile a tutte le età”.

(Fonte: L'Eco di Bergamo | Fonte immagine in evidenza: Orobie Bike Fest via Facebook)

Ultime Notizie

X
X
linkcross