Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Lotta alle molestie sul lavoro: Provincia, Fisascat Cisl e Consigliera di Parità fanno squadra

Questa mattina è stato firmato un protocollo d'intesa che prevede di mettere in rete le rispettive competenze dei firmatari per contrastare il fenomeno delle molestie sui luoghi di lavoro.
27 Marzo 2018

Questa mattina, 27 marzo, nella Sala Rezzara del Palazzo della Provincia di via Tasso è stato firmato un protocollo di intesa tra Provincia di Bergamo, Consigliera di Parità e Forza Fragile Fisascat Cisl Bergamo sul tema delle molestie, le violenze e le discriminazioni sui luoghi di lavoro.

Obiettivo del documento è quello di mettere in rete le rispettive competenze dei firmatari per contrastare il fenomeno delle molestie sui luoghi di lavoro. La Provincia, che con la recente riforma Delrio vede le pari opportunità tra le proprie funzioni fondamentali, e la Consigliera di Parità, figura istituzionale chiamata a vigilare sul rispetto delle leggi in materia di non discriminazione, instaurano una collaborazione con Forza Fragile, sportello antidiscriminazione a cui ha dato vita recentemente Fisascat Cisl, sindacato che rappresenta un settore, quello del commercio, con un'alta incidenza di lavoro femminile.

"Si tratta di un tema sul quale la Provincia è chiamata a lavorare e a giocare un ruolo importante - ha spiegato il presidente Matteo Rossi -. Ci sembra giusto partire dall'individuazione delle buone pratiche presenti sul territorio e fare da cassa di risonanza, mettendo in rete le forze e le energie impegnate su questo fronte".

A questo link il testo completo dell'accordo.

Ultime Notizie

X
X
linkcross