Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Miele millefiori, il più buono della Lombardia viene da Roncobello

Il miele millefiori più buono della Lombardia viene da Roncobello. A produrlo è il giovane hobbista Luca Paganoni, che ha trionfato alla prima edizione del concorso 'Mieli di Lombardia'.
23 Ottobre 2018

Il miele millefiori più buono della Lombardia viene da Roncobello. A produrlo è il giovane hobbista Luca Paganoni, 29 anni, che ha trionfato alla prima edizione del concorso "Mieli di Lombardia" organizzato dall'Accademia Veneto-Lombardia. 

Paganoni l'ha spuntata avendo la meglio su altri 105 partecipanti al concorso aggiudicandosi l'ambita Rosa d'Oro (che equivale al "primo posto") per il suo miele millefiori, miele che si ottiene dal nettare di diverse tipologie di fiori. Paganoni ha ottenuto anche il premio Rosa d'Argento (riconoscimento speciale) per il suo miele di tiglio.

Altre tre le "Rose d'oro" del concorso dedicate ad altrettante tipologie di miele: due sono state assegnate all'azienda agricola Manzoni di Galbiate (Lecco) rispettivamente per il miglior miele di castagno e di tiglio, e un'altra è andata a Roberto Locatelli di Chiuduno per il suo miele di robinia (acacia)

Oltre a Paganoni, in Valle Brembana un altro riconoscimento è andato in Valle Brembana: l'Apicoltura La Fata Delle Api di Piazza Brembana ha vinto la Rosa d'Argento per il suo miele di castagno.

Ultime Notizie

X
X
linkcross