Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Milan, Atalanta e altri grandi club a Villa d'Almè: torna il trofeo Mazzoleni & Partners per piccoli calciatori

Torna con la sua settima edizione il Trofeo Mazzoleni & Partners Cup, in programma per il 25 aprile. 16 squadre di piccoli calciatori nati nel 2010/11 competeranno in un torneo a quattro gironi.
18 Aprile 2019

Torna con la sua settima edizione il Trofeo Mazzoleni & Partners Cup, in programma per il 25 aprile presso il Centro Sportivo di via Ronco Basso, a Villa d'Almè. Dedicato ai piccolissimi calciatori classe 2010 e 2011, 16 squadre di società professionistiche della categoria Primi Calci competeranno in un torneo organizzato da Villa d'Almè Valbrembana in collaborazione con lo studio commercialisti Mazzoleni & Partners.

Il “fischio d'inizio” è previsto per le ore 9 in punto. Il torneo, riservato ai piccoli classe 2010-2011, prevede quattro gironi da quattro squadre. I primi due team di ogni girone guadagnano l'accesso a quarti di finale, poi sarà la volta di semifinali ed infine finale, prevista per le ore 17.00. “È una formula ormai rodata: la Mazzoleni & Partners Cup è ormai alla settima edizione, però come Villa d'Almè Valbrembana ogni anno organizziamo quattro o cinque tornei sponsorizzati che hanno sempre lo stesso criterio dal punto di vista dell'organizzazione” spiega Roberto Mazzoleni, fondatore di Mazzoleni & Partners e amministratore delegato del Villa d'Almè Valbrembana .

Fra le 16 squadre team nazionali blasonati come Milan, Atalanta, Brescia, Monza, Crema ma anche importanti realtà locali come Albinoleffe, Ponte San Pietro – Isola, Bergamo Longuelo, Polisportiva Sorisolese, Pergolettese e altre ancora. “Ci sono sempre formazioni nuove perché le società che partecipano cambiano ogni anno – spiega Mazzoleni – Quest'anno, ad esempio, c'è anche il Monza, poi ci sono il Milan, l'Atalanta e comunque formazioni e società di un certo blasone”.

Una giornata dedicata allo sport giovanile e alle piccole promesse del calcio, intervallata da un pranzo aperto a tutti i ragazzi e i loro genitori, organizzato all'interno dei tendoni del centro sportivo. Una ulteriore forma di aggregazione per i piccoli calciatori, a prescindere dalla maglia che portano in campo.

“Le difficoltà di organizzazione ci sono state sopratutto all'inizio, ma oggi il Villa Valle è ormai conosciuto in ambito regionale – conclude Mazzoleni – Le stesse società professionistiche ci hanno “attenzionato”. Sono sempre tutti soddisfatti dell'organizzazione, per cui quando inviti le società ora sono ben disposte a dirti di sì, proprio perché vedono la bontà dell'organizzazione".

"Spero che anche questa edizione - conclude Mazzoleni - sia allo stesso livello delle precedenti, soprattutto in termini di partecipazione, ma anche per la questione meteorologica. Per tutta la giornata, all'interno dello stadio sarà un via vai di persone. Ed è bellissimo”.


Ultime Notizie

X
X
linkcross