Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Nadir Cavagna medaglia di bronzo ai Campionati Italiani di mezza maratona

Nadir Cavagna, portacolori sanpellegrinese dell'Atletica Valle Brembana, classe '99, conquista la medaglia di bronzo ai Campionati italiani assoluti di mezza maratona
8 Novembre 2021

Nadir Cavagna, portacolori sanpellegrinese dell'Atletica Valle Brembana, classe '99, conquista la medaglia di bronzo ai Campionati italiani assoluti di mezza maratona svoltisi a Roma ieri, domenica 7 novembre.

Il fondista brembano si è piazzato, con il tempo di 1h 03' 32'', dietro al milanese 26enne Iliass Aouani che corre per l'Atletica Casone Noceto, primo in 1h02'58'' e al comasco Alberto Mondazzi - anche lui della Casone Noceto - che ha fermato il cronometro a 1h 03' 23".

"Sono molto soddisfatto per questa prestazione - dichiara Nadir Cavagna -, è un risultato inaspettato: al momento sto preparando la maratona e sto correndo ad altri ritmi in allenamento. Non sapevo come potesse rispondere il mio fisico a 3' al chilometro, ma invece è andata molto bene e il livello della gara era veramente alto. Vincere la medaglia di bronzo individuale ad un campionato italiano è il coronamento di un sogno per molti atleti. Spero che la mia condizione fisica rimanga perché sto molto bene. Ora il prossimo obiettivo è la maratona ai Campionati italiani, in programma il 12 dicembre a Reggio Emilia".

Se volete conoscere la storia di Nadir Cavagna e della sua dolce metà Gaia Colli, anche lei atleta di caratura internazionale, leggete qua.

291 Voce delle valli Trony Zogno 30 Ottobre - La Voce delle Valli

Photo Credit: Davide Epis

Ultime Notizie

Ospedale Papa Giovanni XXIII a Superquark con la terapia genica

E' andato in onda nella puntata speciale di sabato 13 agosto il servizio che la redazione di Superquark ha girato nelle scorse settimane all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo con protagonista Gaia, la prima paziente al mondo curata con successo dalla sindrome di Crigler-Najjar.

X
X
linkcross