Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Perde due sorelle per Covid, il dolore nelle opere dell'artista valdimagnino a Costa Imagna

Opere che parlano di dolore segnate dal Covid, ma anche riconoscenza verso i medici. Questo il filo conduttore dei quadri di Virginio Mazzoleni Ferracini, in esposizione a Costa Valle Imagna.
31 Luglio 2020

Opere che parlano di dolore e sofferenza, profondamente segnate dall'emergenza Covid. Ma che al contempo esprimono piena gratitudine e riconoscenza per medici, infermieri e soccorritori, pionieri nell'importante battaglia contro il virus.

Questo è il filo conduttore che collega i dipinti di Virginio Mazzoleni Ferracini, artista 71enne originario di Costa Valle Imagna ma dal 2005 residente a San Paolo d'Argon, che domani verranno esposte nella Piazzetta Farmacia del suo paese natale. Si tratta di cinque dipinti, una toccante collezione dal titolo "La luce della divina misericordia" che narra quei disperati momenti che lo stesso autore ha sperimentato in prima persona.

1072 mercatino2 - La Voce delle Valli

"Purtroppo ho perso due sorelle a causa del coronavirus - ha spiegato Mazzoleni Ferracini a L'Eco di Bergamo - Se ne sono andate una dopo l'altra nel giro di poche ore. Alle quattro del 22 marzo è morta in casa a Locate mia sorella Domenica, non aveva più ossigeno. Teresina, l'altra mia sorella, invece se ne è andata alle tre di notte del 23 marzo, all'ospedale di San Giovanni Bianco. Questo è quanto successo alla mia famiglia, ma la verità è che ci siamo ritrovati tutti come nella peste del 1630: disorientati. Dopo 400 anni non è cambiato nulla"

Mazzoleni Ferracini, prima della pensione, era un commerciante. Fin da giovane si diletta nella pittura da autodidatta e pian piano ha iniziato ad esporre le proprie opere d'arte in tutta Italia. L'artista è un esponente d Transvisionismo, movimento artistico che abbraccia una pittura spontanea e al tempo stesso simbolica.

L'inaugurazione dell'esposizione si terrà alle 16:30 di domani, 1 agosto, presso la piazzetta Farmacia a Costa Valle Imagna.  I quadri rimarranno poi in esposizione fino al 23 agosto, dalle 20:30 alle 22:30 tutti i giorni, mentre la domenica anche dalle 10 alle 12.

Ultime Notizie

X
X
linkcross