Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Prevenire gli incidenti in montagna si può: in Val Brembana incontri 'Sicuri in Montagna'

Gli incidenti in montagna sono, purtroppo, una realtà diffusa anche in Valle Brembana, Il prossimo 19 gennaio ai Piani di Bobbio e a San Simone si terranno gli incontri per il progetto 'Sicuri in Montagna'
10 Gennaio 2020

Gli incidenti in montagna sono, purtroppo, una realtà diffusa in tutte quelle località che ogni stagione invernale ospitano migliaia di appassionati e fruitori, Valle Brembana compresa. Prevenire questa eventualità è fondamentale ed è l'obiettivo del progetto “Sicuri in Montagna”, organizzato da diversi Enti specializzati, fra cui il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, il Club Alpino Italiano con il Servizio Valanghe Italiano e Scuole d'Alpinismo.

La stagione invernale rivela dei rischi peculiari che sono messi in evidenza dagli incidenti che, purtroppo, di anno in anno si ripresentano – spiegano gli organizzatori – tutto ciò non interessa solo gli appassionati di sci alpinismo ma anche chi ama sciare in neve fresca, fare escursioni con le ciaspole o su sentieri a volte ghiacciati”.

Il 19 gennaio, in occasione della Giornata Nazionale di prevenzione degli incidenti tipici della stagione invernale, in diverse località in tutta Italia, si terranno degli incontri aperti a tutti. In Valle Brembana si potrà partecipare presso il Comprensorio di Valtorta – Piani di Bobbio e a San Simone: l'obiettivo è informare appassionati, sciatori ed escursionisti circa la frequentazione della montagna innevata in completa sicurezza, attraverso anche prove pratiche e dimostrative.

Nello specifico, a San Simone sarà una giornata dedicata alla prevenzione del rischio valanghe, sentieri ghiacciati; comportamento e materiali da soccorso, mostrato da CNSAS VI Delegazione, Sezioni CAI Bergamasche, Coordinamento Scuole per la Montagna, CNSAS VI zona Orobica e CAI Bergamo. Ai Piani di Bobbio sarà invece organizzato un Campo neve con FALC Milano, CNSAS XIX Del. Lariana e Scuola Regionale Escursionismo CAI.

Negli anni scorsi le giornate di “Sicuri con la neve” hanno fatto registrare una preoccupante situazione che denuncia, inequivocabilmente, diffuse carenze a livello della preparazione personale, della valutazione del rischio e dell’uso dell’attrezzatura d’auto soccorso – concludono – In questo senso risulta di fondamentale importanza far crescere la consapevolezza personale accompagnata da un indispensabile bagaglio tecnico”.

Maggiori informazioni sugli incontri, il programma e le località è possibile consultare il sito web di Sicuri in montagna.

Ultime Notizie

X
X
linkcross