Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Roncola, borse di studio agli studenti: premiati da Letizia Milesi e Sofia Belingheri

Gli studenti meritevoli di Roncola sono stati premiati dall'Amministrazione comunale: quattro i giovani che hanno ricevuto le borse di studio per il loro impegno scolastico. Ospiti d'eccezione Letizia Milesi e la campionessa Sofia Belingheri.
22 Gennaio 2020

Gli studenti meritevoli di Roncola sono stati premiati dall'Amministrazione comunale: quattro i giovani che hanno ricevuto le borse di studio per il loro impegno scolastico. Questo è il primo anno di attivazione dell'iniziativa, approvata all'unanimità in Consiglio comunale. Nella tensostruttura, sono stati premiati Pietro Rota e Francesca Rota che frequentano le scuole medie di Almenno San Salvatore, Alessia Iodice del Betty Ambiveri di Presezzo e Dalila Busi del Liceo Scientifico Mascheroni di Bergamo.

Ospiti d'eccezione Letizia Milesi e Sofia Belingheri, che hanno premiato rispettivamente gli alunni delle superiori e delle medie. Letizia, “Lety” per la Valle Brembana, è la giovane 19enne di Roncobello che lo scorso settembre ha dato vita insieme alla mamma Monica – anch'ella presente – all'Associazione “Sulle Ali di un Sogno” Onlus e al progetto #nonsimollauncactus con lo scopo di raccogliere fondi per una delicata operazione in Texas a cui si è sottoposta ad ottobre. Presente anche Sofia Belingheri, giovane campionessa di snowboardcross originaria proprio di Roncola (Leggi qui la nostra intervista), con alle spalle ben tre podi mondiali – di cui l'ultimo a dicembre durante la Coppa del Mondo a Cervinia.

Presenti anche il Dirigente scolastico, Stefano Piccinini – che ha sottolineato come sia importante per questi giovani sentire sempre il supporto dell'Amministrazione nei loro impegni –, il sindaco del paese Marcellino Rota e il vicesindaco Mara Brumana. “È la prima volta che a Roncola si consegnano le borse di studio dopo aver approvato all'unanimità in Consiglio comunale il regolamento – ha spiegato il primo cittadino a L'Eco di Bergamo Premiare gli studenti meritevoli fa parte del nostro programma”.

Gli fa eco il vicesindaco: “Il nostro impegno – sottolinea Rota – sarà quello di sostenere le famiglie degli studenti, con contributi per il trasporto alle scuole e creare un fondo importante per le borse di studio”. Al termine della cerimonia, alcuni volontari hanno organizzato una castagnata in compagnia.

Ultime Notizie

X
X
linkcross