Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Paolo Bianchi, storia d'amore per le auto e la Valle: "Gestire la mia impresa qua mi fa sentire completo"

Paolo Bianchi, giovane ventisettenne originario di Piazza Brembana, nel luglio 2021 ha rilevato la “Carrozzeria Monaci” di una piccola frazione di Isola di Fondra, Trabuchello, aggiungendo all’insegna anche il suo nominativo: “In questo modo la sento un po’ più mia”.
16 Giugno 2022

Salendo per le stradine dell’alta Valle Brembana, arriviamo a Trabuchello, una piccola frazione di Isola di Fondra in cui troverete la Carrozzeria Monaci di Paolo Bianchi, giovane imprenditore di 27 anni originario di Piazza Brembana che a luglio 2021 ha rilevato l'attività, cominciando a creare qualcosa di suo.

“Tutto è nato da un sogno - racconta Paolo Bianchi -. Fin da bambino avevo la passione per i motori e i veicoli in generale. Finite le medie, ho scelto di frequentare una scuola di carrozzeria. Ero sicuro di quello che stavo facendo, anche se sapevo che avrebbe comportato dei sacrifici.” Il giovane racconta di aver frequentato il Centro di Formazione Professionale nell’indirizzo di carrozzeria a Curno. “Svegliarsi presto alla mattina per me era molto difficile all’inizio. Non avevo la fortuna di avere le giuste coincidenze e per raggiungere la scuola la fermata più vicina era a mezz’ora di cammino. Lo sforzo che facevo ogni giorno era per imparare bene il mestiere e diventare un carrozziere affermato”.

Durante la formazione, Paolo Bianchi ha avuto modo di trasformare la teoria in pratica grazie agli stage scolastici. Le sue esperienze hanno ulteriormente confermato che quella sarebbe stata la sua strada, la professione che da sempre aveva voluto svolgere. Il luogo di lavoro che gli ha fornito una corposa esperienza e importanti conoscenze specifiche è stato proprio la Carrozzeria Monaci, a suo tempo in mano alla vecchia gestione.

“Ho fatto cinque anni di apprendistato e poi sono salito di grado diventando operaio - spiega Paolo - Dopo qualche anno, il proprietario della carrozzeria mi ha proposto di prendere in mano l’attività e io ho colto l’occasione al volo. Ho aggiunto il mio nome all’insegna per sentirla un po’ più mia”. Paolo ha avviato la sua Carrozzeria Monaci da quasi un anno e manifesta soddisfazione sia a livello economico, sia a livello personale. “La cosa più bella di avere un’attività in gestione penso che sia la completa applicazione della propria filosofia di lavoro; la mia comprende ‘precisione e qualità’. Per me è importantissimo vedere la carrozzeria di un’autovettura ben sistemata e i clienti appagati”.

Il giovane imprenditore conclude rivelando le sue sensazioni e il profondo legame che da sempre ha avuto con la sua Valle. “Se ripenso a qualche anno fa non avrei mai creduto che mi sarei fermato qui, ero convinto che un giorno avrei raccolto le mie cose per andare ad affermarmi all'estero, ma se ci penso ora sono contento della scelta che ho fatto. Le mie radici sono sempre state nella mia Valle e la soddisfazione di poter gestire la mia piccola impresa in questo luogo meraviglioso, mi fa sentire completo e realizzato.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross