Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

S.Omobono, realizzato il primo parco giochi di Valsecca

Verrà inaugurato questa sera alle 21 il primo parco giochi per bambini di Valsecca, in via Capizzoli.
24 Luglio 2020

Verrà inaugurato questa sera (24 luglio) alle 21, dopo la messa settimanale che si tiene presso il cimitero, il primo parco giochi per bambini di Valsecca, in via Capizzoli, alla presenza del sindaco Ivo Sauro Manzoni, degli Amministratori e del parroco don Guido Rottigni.

Il nuovo parco giochi – afferma il primo cittadino Manzoni – è un segno di rinascita per noi. Lo abbiamo realizzato in occasione dell'estate proprio per dare la possibilità ai bambini che sono stati costretti in casa per lungo tempo di uscire e avere un punto d'incontro in un luogo comune che possa essere accessibile da tutti”.

Il nuovo parco sorge su un'area verde di proprietà del Comune di Sant'Omobono, nata all'interno di una lottizzazione. A disposizione dei piccoli avventori ci sono un'altalena, un castello con scivolo, un gioco a molla e un tavolino con panchine. Fortemente voluto dall'Amministrazione comunale, era da tempo desiderato anche dai residenti della frazione

Il parco giochi, che verrà inaugurato questa sera alle 21, è già ampiamente frequentato dai bambini residenti e non di Valsecca – conferma il sindaco – Abbiamo intenzione, in futuro, di aggiungere una fontana per far sì che chi lo frequenta possa dissetarsi durante le calde ore estive. Un secondo parco giochi è stato recentemente realizzato anche a Selino Alto e prossimamente verrà anch'esso inaugurato”.


(Il parco giochi che verrà inaugurato questa sera)

Articoli Correlati

Campagna anti Covid: linee potenziate a S.Omobono e S.Giovanni, nuovo hub a Zogno

Nel centro vaccinale allestito nel foyer dell’Auditorium “Lucio Parenzan” salgono a oltre 1700 le somministrazioni giornaliere grazie a una accelerazione organizzativa. Potenziate anche le linee vaccinali a San Giovanni Bianco e S. Omobono. Al vaglio l’attivazione di ulteriori linee anche a Zogno. L’Asst Papa Giovanni XXIII pronta ad erogare dal 2 dicembre il 25 per cento dei vaccini somministrati su tutto il territorio bergamasco.

X
X
linkcross