Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

S.Omobono in festa per la fine della scuola, con i palloncini 'scaccia Covid' e un concorso musicale

A Sant'Omobono Terme, il prossimo 4 luglio, si terrà la Festa di fine scuola, una coloratissima giornata all'insegna del divertimento dedicata a tutti i bambini e ragazzi.
25 Giugno 2021

La scuola è finita e l'estate ha ormai aperto le proprie porte: quale momento migliore per festeggiare tutti insieme dopo un difficile anno scolastico? A Sant'Omobono Terme, il prossimo 4 luglio, si terrà la Festa di fine scuola, una coloratissima giornata all'insegna del divertimento dedicata a tutti i bambini e ragazzi. Tantissime le attrazioni ed i momenti di svago, dai classici gonfiabili alle bancarelle con area street food, fino alle moto goldwing e all'attesissimo concorso musicale “School Off, Music On”.

“Con il concludersi degli esami di terza media finalmente possiamo dire di aver terminato anche questo anno scolastico che, come quello scorso, è stato pesante in molti sensi, soprattutto dal punto di vista sanitario per tutte le restrizioni legate alla pandemia Covid – sono le parole di Stella Sirtori, assessore a Pubblica Istruzione, Cultura e Politiche giovanili – L'idea di salutare questo anno pieno di non pochi disagi mi ha portato a programmare una giornata dedicata interamente ai nostri alunni. Una giornata all'insegna del divertimento all'aria aperta in cui l'unico obiettivo è essere felici”.

Il programma della giornata si apre dunque alle 9: nell'area della piazza del mercato ci sarà il divertentissimo villaggio gonfiabile, dove i bambini di tutte le età potranno usufruire – ad un prezzo modico – dei vari percorsi proposti; tutt'attorno sarà un tripudio di bancarelle di ogni genere, comprensive di un'area street food. Dopo pranzo giungeranno a Sant'Omobono le bellissime moto goldwing, in arrivo da un tour itinerante per la Valle Imagna: stazioneranno per tutta la giornata al Laghetto dei Cigni e nel pomeriggio permetteranno ai bambini di fare la straordinaria esperienza del “battesimo della sella”.

 

“Diverse le occasioni per i nostri ragazzi – prosegue l'assessore Sirtori – Il momento clou del pomeriggio sarà il lancio dei palloncini “scaccia Covid”. Un gesto simbolico per aiutare i nostri bambini a lasciar andare tutte le ansie e le preoccupazioni legate e vissute durante la pandemia”. Ma il momento più atteso della giornata sarà alle 20 con il concorso musicale “School Off, Music On”, aperto a tutti i cantanti e musicisti dai 6 fino ai 18 anni di età. Una giuria d'eccezione composta da bambini e ragazzi – opportunamente distanziati nel pieno rispetto della normativa anti-Covid – si occuperà di valutare i partecipanti: i vincitori riceveranno a fine serata un premio.

“Il 4 luglio ci sarà questa bella giornata, organizzata dal Comune di Sant'Omobono Terme, all'interno della quale verranno svolte varie attività – spiega Marco Previtali che insieme a Samuele Salvi e Sebastiano Mazzoleni è fra gli organizzatori e responsabili del concorso –. Alla sera ci sarà, appunto, questo momento musicale dedicato ai più giovani durante il quale una giuria molto popolare voterà le esibizioni. È aperto a tutti, dai cantanti ai musicisti e strumentisti di qualsiasi tipo, residenti a Sant'Omobono e anche al di fuori: l'importante è sempre il divertimento e che sia una bella serata durante la quale festeggiare tutti insieme la fine della scuola”.

Le iscrizioni al concorso sono gratuite e vanno effettuate tramite modulo scaricabile qui. Una volta appositamente compilato, dovrà essere inviato via WhatsApp a Marco Previtali al numero 346.3891487. Si riceveranno così la conferma di avvenuta iscrizione ed il regolamento ufficiale del concorso. “Per l'organizzazione di questa giornata ringrazio, oltre all'assessore Michael Paris anche i ragazzi Marco, Samuele e Sebastiano che mi hanno supportato nell'organizzazione dell'evento – prosegue l'assessore Sirtori –. A tutti gli studenti, infine, auguro una buona estate con la speranza di un prossimo anno scolastico senza restrizioni!”.

“L'evento del 4 luglio apre la stagione delle manifestazioni organizzate dall'amministrazione comunale per il territorio di Sant'Omobono Terme – aggiunge infine Michael Paris, assessore con delega a Sport e Turismo –. Domenica 4 luglio sarà una grande giornata di festa soprattutto per i bambini e i ragazzi: vi aspettano moto Goldwin su cui i bambini nel pomeriggio potranno fare un giro gratuitamente, gonfiabili, bancarelle, area ristoro, momenti dedicati ai bambini e un simpaticissimo concorso canoro. Spero che anche il tempo ci sia favorevole per vivere al meglio il primo appuntamento di divertimento estivo in Sant'Omobono Terme. Per gli altri eventi a seguire tenetevi aggiornati sui social e sui mezzi di comunicazione a disposizione: anche quest'anno nonostante tutto, sarà un'estate piena di coinvolgenti sorprese per tutti!”.

Articoli Correlati

X
X
linkcross