Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

S.Omobono, pedoni più sicuri tra Mazzoleni e Selino Basso: intervento quasi terminato in Viale alle Fonti

Quasi completato l'intervento cominciato lo scorso inverno per il muro di sostegno e nuovo marciapiede, frutto di una sinergia tra Comune e Provincia
22 Ottobre 2021

Dopo l’intervento svoltosi durante l’inverno che ha visto la riqualificazione dei primi 130 metri con nuovo muro in sassi ciclopici e realizzazione di un nuovo marciapiede, è in corso, in questi giorni, il completamento dell’intervento per i restanti 70 metri effettuati dalla ditta Dolci Giancarlo. È il frutto di una sinergia tra Comune e Provincia, per un intervento di oltre 200 mila euro.

L’intervento si è reso necessario considerando le precarie condizioni del muro di sostegno della strada provinciale in più parti in corso di cedimento e della volontà dell’Amministrazione comunale di realizzare il marciapiede, al fine di mettere in sicurezza i tanti pedoni che tutte le mattine si muovono tra le frazioni di Mazzoleni e Selino Basso.

 

“E’ un bell'esempio di sinergia tra enti - afferma il consigliere provinciale Demis Todeschini e vicesindaco di Sant’Omobono Terme - dove entrambi si sono fatti carico di metà del costo dell’intervento (€ 100.000 ciascuno per un totale di € 200.000) per le rispettive competenze: Comune a riguardo del marciapiede e provincia per il muro di sostegno. Collaborazione che vogliamo riprodurre per collegare completamente le Terme di Sant’Omobono con Selino Basso.”

"Effettueremo dei lavori in un tratto di strada che aveva già visto un intervento precedente da parte nostra - aggiunge il sindaco di Sant'Omobono Terme, Ivo Sauro Manzoni - Si tratta, ovviamente, di un intervento di messa in sicurezza molto importante, ma non l'unico fra quelli in programma: ci sarà, infatti, anche un altro intervento abbastanza corposo sulla strada che porta a Selino Alto, dove si è registrato un aumento di traffico, e l'allargamento di Ponte Pietra, che porta al noto Santuario della Cornabusa. C'è un bel po' da fare per la viabilità del Comune".

Articoli Correlati

X
X
linkcross