Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

San Pellegrino Terme, al Bigio convegno sulle cerebro-lesioni acquisite

Un pool di esperti si incontrerà all'Hotel Bigio domani, 29 settembre, per confrontarsi sugli aspetti innovativi nella terapia, assistenza e riabilitazione nelle gravi cerebro-lesioni acquisite.
28 Settembre 2018

Un pool di esperti si incontrerà presso il centro congressi dell'Hotel Bigio domani, 29 settembre, per confrontarsi sugli aspetti innovativi nella terapia, assistenza e riabilitazione nelle gravi cerebro-lesioni acquisite. 

All'incontro, organizzato dall'Associazione Genesis in collaborazione con la Neurorehabilitation Academy Of San Pellegrino Terme, saranno circa 200 fra neurologi, fisioterapisti e fisiatri. Il convegno aprirà alle ore 9.00 con la registrazione dei partecipanti, poi seguiranno introduzione e diverse presentazioni, dalla terapia della spasticità-rigidità alla gestione della canula tracheale. 

Nel pomeriggio si ricomincia alle ore 14.00 con il trattamento ecologico nello stato vegetativo presentato da Caroline Attwell e si chiuderà alle ore 17.00 con la compilazione di un questionario ECM. I relatori, ben 13, provengono da tutto il mondo con la presenza di veri e propri luminari del settore. 

Gli obiettivi del convegno, come si legge sul documento ufficiale: Affrontare in modo aggiornato, semplice, ma esaustivo, i problemi attuali relativi alla diagnosi clinica, all'assistenza de al trattamento riabilitativo delle gravi cerebro-lesioni acquisite; inquadrare la malattia con un approccio multidisciplinare: clinico, fisiopatologico, terapeutico e riabilitativo ;valutare la terapia nei disturbi delle gravi cerebro-lesioni acquisite; offrire un aggiornamento sull'uso ragionato delle diverse terapie disponibili; gestire il nursing del paziente con disturbo da grave cerebro-lesione acquisita, in ospedale, a domicilio e sul territorio; approfondire le tecniche riabilitative idonee per i pazienti affetti da grave cerebro-lesione acquisita.

Ultime Notizie

X
X
linkcross