Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Scalatore esperto precipita sulla Presolana e perde la vita: Lovere piange Sergio Polloni

Dalle prime ricostruzioni, la caduta sembra essere stata causata da un pezzo di roccia su cui il bergamasco aveva fatto presa che si è staccato.
3 Giugno 2019

Allertamento poco prima di mezzogiorno di ieri, domenica 2 giugno, per un uomo di Lovere di 57 anni, Sergio Polloni, guardia giurata di 57 anni, caduto mentre era in cordata con altre persone nella zona Presolana del Prato - parete sud della Presolana.

Dalle prime ricostruzioni, la caduta sembra essere stata causata da un pezzo di roccia su cui il bergamasco aveva fatto presa che si è staccato. L'uomo era uno scalatore esperto e stava partecipando ad un corso di alpinismo promosso dal CAI Lovere come istruttore. La caduta, di circa 30 metri, è stata fatale. 

Dato l’allarme, sul posto è arrivato immediatamente l’elicottero, decollato da Bergamo. Allertate e pronte a partire dal Centro operativo di Clusone, in caso di necessità, anche le squadre territoriali della VI Delegazione Orobica del Cnsas. 

Dopo l’autorizzazione del magistrato, è avvenuto il recupero della salma. Sergio Polloni lascia la moglie Luisa Bianchi, ex presidente del Cai Lovere, e la figlia Erica.

Ultime Notizie

X
X
linkcross