Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Scuola dell'infanzia Palazzago - Emozioni di un bambino

Scuola dell'infanzia Palazzago - Emozioni di un bambino
6 Novembre 2017

Da qualche giorno tutto è pronto nello zainetto; la mamma ha scritto il mio nome su ogni cosa:,“E' per andare a scuola” dice.

Certo che la scuola deve essere un posto bellissimo, perché tutti continuano a parlarmene. Mi dicono che si va per diventare grandi ed io voglio essere grande. Così finalmente una mattina si inizia: che emozione! Io con lo zainetto in spalla mi sento davvero grande, ma subito mi accorgo che in questa scuola io ci devo rimanere da solo.

Solo in questo posto che non conosco, con tanti bambini più grandi che giocano, corrono e si divertono, io però non mi diverto affatto: c’è troppa confusione e,  se prendo un gioco, me lo portano via, e poi quelle maestre mi dicono che sono un piccolo e se sono piccolo perché devo fare da solo?

Ho voglia di piangere tanto, voglio la mia mamma, la mia casa, i miei giochi e non mi piace andare a scuola e non capisco perché mi riportano ogni giorno, io ormai sono già andato un giorno a scuola..…………………..ma Nocciolino lo sa, ogni bambino pian piano crescerà, scuola tanti amici incontrerà, mille esperienze affascinanti farà e un giorno non troppo lontano dirà: " Mamma è ora! Portami a scuola. "

Ultime Notizie

X
X
linkcross