Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Sonzogni, Baldaccini e Galizzi: San Giovanni premia i suoi campioni, ecco chi sono

Riconoscimento da parte del Comune di San Giovanni Bianco per i suoi campioni: la karateka Viola Sonzogni, il nuotatore Mattia Galizzi e il ciclista Davide Baldaccini.
7 Gennaio 2020

Riconoscimento da parte del Comune di San Giovanni Bianco per i suoi campioni. In occasione del concerto bandistico del 27 dicembre per il patrono San Giovanni Evangelista all'interno della sala della comunità, l'Amministrazione comunale ha premiato i cittadini che nel 2019 si sono distinti in ambito sportivo: la karateka Viola Sonzogni, il nuotatore Mattia Galizzi e il ciclista Davide Baldaccini.

"Come amministrazione, in occasione delle cerimonie del patrono abbiamo voluto premiare i giovani atleti che si sono distinti nel 2019 - spiega Marco Milesi, sindaco di San Giovanni Bianco -. Come amministrazione siamo vicini ed attenti a tutti gli sport in quanto riteniamo che lo sport sia uno strumento importante per la crescita dei nostri ragazzi e, di riflesso, di crescita della nostra comunità".

I CAMPIONI

Viola Sonzogni è un'atleta di 9 anni, cintura gialla appartenente alla società USD Karate di San Pellegrino Terme per la quale, nel periodo 2018/19 ha partecipato a diverse manifestazioni provinciali, nei campionati regionali a Voghera il 24 marzo 2019 ottenendo il primo post in Kata, primo posto in Kumite a squadre e secondo posto in Kumite individuale. Ai campionati italiani disputati a Rimini il 13 aprile 2019 Viola è stata campionessa italiana nel Kata e prima nella Coppa Italia Kumite. 

Mattia Galizzi ha iniziato a 3 anni con i classici corsi di nuoto e dall'età di 5 anni è stato inserito nel gruppo preagonismo e, visti i risultati, a 7 anni è entrato a far parte della squadra agonistica "La polisportiva sport e cultura" di Seriate. Mattia si allena nella piscina di San Pellegrino Terme e ha partecipato a molte gare sia a livello provinciale, che regionale che nazionale, ottenendo diversi primi posti. A Lignano Sabbiadoro il 26 maggio 2019 ha disputato i Campionati Italiani CSI vincendo l'oro nei 100 e 50 metri rana e l'argento nello stile libero.

Davide Baldaccini ha iniziato a correre in bici a 11 anni nel Pedale Brembillese. Partecipando a numerose gare con buoni risultati ha meritato il passaggio ad altre società, dove è stato valorizzato il suo talento. Nel 2016, da juniores, Davide con 4 vittorie importanti ottiene la convocazione in nazionale per i Campionati Mondiali svoltisi in Qatar a Doha. A febbraio 2019 ha partecipato al Tour di Colombia con la Nazionale, dove erano presenti professionisti del calibro di Chris Froome. A ottobre 2019 Davide ha vinto il Campionato Italiano Cronosquadre mentre il 2020 sarà l'ultimo nella Categoria Under 23. 

(Foto Gianni Gritti)

Ultime Notizie

Ospedale Papa Giovanni XXIII a Superquark con la terapia genica

E' andato in onda nella puntata speciale di sabato 13 agosto il servizio che la redazione di Superquark ha girato nelle scorse settimane all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo con protagonista Gaia, la prima paziente al mondo curata con successo dalla sindrome di Crigler-Najjar.

X
X
linkcross