Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Studenti del Turoldo di Zogno tra i più bravi d'Italia: ottimi risultati nelle prove Invalsi

Gli studenti dell’istituto Turoldo, in italiano matematica e inglese, hanno dato risultati migliori, non solo della media italiana, ma anche della media del nord-ovest e della stessa regione Lombardia.
6 Ottobre 2021

Nel 2021 le Prove INVALSI hanno coinvolto circa 475.000 studenti dell’ultimo anno della scuola Secondaria di secondo grado (poco prima della cosiddetta maturità), tra i quali gli studenti dell’Istituto Turoldo di Zogno.

Quelle del 2021 sono state le prime prove standardizzate svolte dopo la pandemia e pertanto rappresentano la prima misurazione su larga scala degli effetti sugli apprendimenti di base conseguiti, in Italiano, Matematica e Inglese, dopo periodi di sospensione delle lezioni in presenza.

Detto in poche parole, gli studenti dell’istituto Turoldo, in tutti i suoi indirizzi e in tutte le discipline testate, ovvero italiano matematica e inglese, hanno dato risultati migliori, non solo della media italiana, ma anche della media del nord-ovest e della stessa regione Lombardia. Il Dirigente scolastico esprime per questo grande soddisfazione cogliendo l’occasione per ribadire ancora una volta il valore degli studenti del suo Istituto e la qualità professionale dei suoi insegnanti.

 

Per chi volesse approfondire di seguito è riportata un'analisi più puntuale. Di seguito, vengono riportati gli esiti del Turoldo messi a confronto con i risultati degli studenti della Lombardia, della macro area Nord Ovest (Liguria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta) e dell’Italia. Considerata la pluralità degli indirizzi scolastici presenti, il paragone con la totalità degli istituti regionali e nazionali è un buon metro di giudizio per la valutazione della preparazione in uscita dei nostri studenti.

Per le prove di Italiano e Matematica, gli esiti degli alunni sono suddivisi in 5 livelli di apprendimento. Il livello 3 equivale alla sufficienza.

In particolare, si può osservare che l’83.6% degli studenti del Turoldo ha superato la prova di italiano con risultati positivi o più che positivi, contro il 75% della Lombardia, il 72% del N/O e il 56% dell’Italia in generale. Inoltre è importante notare che solo l’1% degli alunni del Turoldo è gravemente insufficiente.

Anche per quanto riguarda la disciplina di matematica, dal confronto con gli altri istituti del Paese, si osserva, un buon risultato complessivo. Infatti solo circa il 10% degli studenti del Turoldo non ha raggiunto livelli sufficienti, contro il 27% della Lombardia, il 30% del nord-ovest e il 50% dell’Italia.

Le prove di Inglese (reading e listening), valutano invece il raggiungimento dei livelli B1 e B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento.

Per quanto riguarda il reading di inglese, tutti gli studenti del Turoldo hanno raggiunto almeno il livello B1 e quelli che hanno raggiunto il livello B2 sono il 10% in più rispetto alla Lombardia, e ben il 30% in più rispetto all’Italia.

Nella prova di listening una piccola percentuale di studenti non ha raggiunto il livello B1, ma, nel complesso, l'Istituto Turoldo ha ottenuto un buon risultato. Infatti gli studenti che non hanno conseguito il livello minimo sono inferiori alla media lombarda e quelli che hanno raggiunto il livello B2 sono superiori. Il divario accresce sempre più a favore del Turoldo se il confronto si estende al Nord-Ovest o al Paese.

"Gli esiti positivi nelle prove di Inglese - fanno sapere dall'Istituto Turoldo di Zogno - derivano dall’attenzione che la Scuola pone al conseguimento delle certificazioni linguistiche. Per gli studenti interessati infatti, il nostro istituto organizza corsi pomeridiani, con docenti madrelingua o docenti della lingua interessata con pluriennale esperienza, col fine di sviluppare e consolidare le abilità e competenze linguistiche comunicative sia produttive che ricettive, tramite esercitazioni in gruppo e in coppie fedeli al formato dell’esame. Ogni anno, in istituto, si tengono poi gli esami relativi a Preliminary B1, First B2 e Advanced C1 della Cambridge University per inglese.

Gli esiti delle prove INVALSI, analizzati su scala nazionale, hanno evidenziato una perdita degli apprendimenti rispetto all’anno 2019 registrata in modo generalizzato in tutte le macro aree del Paese. Tale calo, prevedibile in un anno particolarmente difficile per la scuola, ha interessato soprattutto gli studenti provenienti da un contesto socio-economico svantaggiato. E’ quindi plausibile attribuire i buoni risultati ottenuti dall’Istituto Turoldo anche all’impegno con il quale la scuola cerca da sempre di colmare i divari socio-economici, proponendo servizi di comodato d’uso degli strumenti digitali e dei libri di testo".

Articoli Correlati

X
X
linkcross