Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Taleggio, nuovo ponte in sostituzione del 'Bailey': lavori quest'anno

Confermata dalla Provincia la sostituzione del ponte 'Bailey' in località Peghera, a Taleggio, con un nuovo viadotto che vedrà la luce ad ottobre 2020 e costerà complessivamente 1,46 milioni.
29 Gennaio 2019

È stato presentato e confermato ieri, 28 gennaio, durante il Consiglio Provinciale il nuovo cronoprogramma per la sostituzione del ponte “Bailey” in località Peghera, a Taleggio, con un nuovo viadotto che vedrà la luce ad ottobre 2020 e costerà complessivamente 1,46 milioni di euro.

Posizionato nel 2014 a scavalco della valle della Corna Grande dopo episodi di smottamento del terreno che avevano messo in pericolo la sicurezza stradale, sul ponte temporaneo è imposto il senso unico di marcia ed un transito di mezzi fino a 5 tonnellate, limitazione che ha comportato non pochi disagi alle imprese e al turismo della zona. Si tratta di un “intervento la cui necessità e importanza è condivisa da tutti”, come ha sottolineato il Consigliere delegato delle Infrastrutture della Provincia di Bergamo Mauro Bonomelli.

Come dichiarato dallo stesso Bonomelli, in risposta all'interrogazione mossa dal Consigliere Demis Todeschini e dal gruppo consiliare Lega sul ponte Val Taleggio, a dicembre sono già stati fatti i primi passi in questa direzione: la Provincia ha infatti effettuato delle indagini geognostiche e uno studio geologico, i cui risultati si avranno entro poche settimane.

Secondo il programma, la progettazione definitiva dovrebbe quindi essere pronta entro aprile 2019, la sua validazione a maggio e quindi il progetto esecutivo sarà completato a luglio 2019. Ad agosto si terrà l'appalto per la ditta che si occuperà dei lavori, che dureranno da dicembre fino ad ottobre 2020. Poco più di un anno e mezzo, dunque.

L'opera è stata inserita nello schema del programma delle Opere Pubbliche dell'anno 2019, che è stato recentemente prorogato a fine 2021. Il costo totale si prospetta essere di 1.460.000 euro, 400.000 dei quali verranno finanziati dalla Provincia di Bergamo, mentre i restanti 1.060.000 dalla Regione Lombardia.

“I disagi sono tanti per gli abitanti della Val Taleggio ma anche solo la prospettiva di una soluzione con tempi chiari suona come un sollievo.” ha dichiarato il Consigliere provinciale Demis Todeschini.

Ultime Notizie

X
X
linkcross