Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Torna il Mondiale di Rally sui tornanti di Val Brembilla e Valle Imagna

L'appuntamento è in programma da giovedì 18 a domenica 21 novembre.
14 Ottobre 2021

Dopo il 2020, anche quest'anno Bergamo e le sue valli – fra cui Val Brembilla e Valle Imagna – ospiteranno nuovamente il Mondiale di Rally, ultimo appuntamento della stagione, questa volta a porte aperte, dopo il forfait del Giappone causa pandemia.

L'appuntamento con l'ACI Rally Monza è in programma da giovedì 18 a domenica 21 novembre: il primo giorno ci sarà lo “Shakedown” inaugurale in cui i cento equipaggi partecipanti si sfideranno nell'Autodromo Nazionale.

La mattina del 19 novembre, invece, la gara partirà da Val Brembilla, nello specifico ci saranno due passaggi da Gerosa a Brembilla (11,08 chilometri) alle 7:31 e alle 8:16 e altri due passaggi da Sant'Omobono Terme a Costa Valle Imagna (22,17 chilometri) alle 10:16 e alle 11:01.

 

Si parla di due passaggi perché le tappe verranno ripetute due volte prima che i piloti si trasferiscano il pomeriggio in Autodromo, dove disputeranno le ultime tre gare giornaliere.

Sabato 20 novembre, invece, sarà il turno dei 25,06 chilometri che separano Nembro e Selvino e i 14,45 chilometri fra Adrara San Martino e San Fermo. Domenica 21 novembre ci sarà la chiusura in Autodromo. Complessivamente, quindi, le prove speciali saranno sedici, metà delle quali si svolgeranno in Bergamasca.

(Fonte: bergamonews.it)

Articoli Correlati

X
X
linkcross