Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Tragico incidente, Alex Zanardi in gravi condizioni: correva la staffetta transitata in Val Brembana

La staffetta di Obiettivo Tricolore nei giorni scorsi aveva toccato anche la Val Brembana, con il testimone portato da Andrea Offredi di San Pellegrino Terme.
19 Giugno 2020

Un impatto tremendo lungo le strade toscane e la sfortuna che si accanisce su un atleta amato da tutti. Sarebbe in condizioni critiche Alex Zanardi, 53 anni, atleta paralimpico ed ex pilota di Formula Uno, rimasto coinvolto in un incidente stradale a Pienza, in provincia di Siena. 

Secondo un lancio dell'agenzia Ansa diffuso alle 17, tutto è avvenuto nel corso di una tappa della staffetta di Obiettivo Tricolore, con atleti paralimpici in handbike, bici o carrozzina olimpica.

Zanardi è stato trasferito in codice 3 all'ospedale Le Scotte di Siena con l'elisoccorso. Attorno alle 20.15 i sanitari hanno diffuso un primo bollettino medico, confermando che Alex è stato portato in sala operatoria per un delicato intervento neurochirurgico.

L'incidente, sempre secondo l'Ansa, è accaduto all'altezza di una curva, lungo la statale 146 che da Pienza porta a San Quirico d'Orcia (Siena). Erano le 16:45 circa. L'handbike del pilota stava procedendo in discesa quando si è scontrata con un camion che procedeva in direzione opposta.

Da chiarire se sia stato Zanardi a sbandare oppure il mezzo pesante. Il pilota era insieme a un'altra decina di partecipanti della staffetta: si erano staccati di circa un km dal gruppo più numeroso. La staffetta di Obiettivo Tricolore nei giorni scorsi aveva toccato anche la Val Brembana, con il testimone portato da Andrea Offredi di San Pellegrino Terme.

Nella foto: Alex Zanardi al.via della tappa in cui si è verificato l'incidente

Ultime Notizie

X
X
linkcross