Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Tram fino a Zogno e San Pellegrino: sogno o realtà? L'incontro a San Pellegrino

L'Amministrazione Comunale di San Pellegrino Terme, guidata dal sindaco Vittorio Milesi, ha organizzato un incontro presso la Sala Consiliare per l'estensione della linea fino ai territori di Zogno e San Pellegrino.
8 Gennaio 2020

Al progetto per la Tranvia della Valle Brembana manca ancora qualche anno per il completamento: il suo percorso, attualmente, vede al capolinea il Comune di Villa d'Almè. L'Amministrazione Comunale di San Pellegrino Terme, guidata dal sindaco Vittorio Milesi, ha perciò organizzato un incontro presso la Sala Consiliare del Comune per il prossimo venerdì 31 gennaio, alle ore 20.30: oggetto, l'estensione della linea fino ai territori di Zogno e San Pellegrino.

Il recente finanziamento della realizzazione della “Linea T2” nel tratto Bergamo-Villa d’Almè, rende di fondamentale importanza la verifica delle possibilità dell’immediata progettazione e finanziamento della tramvia nel tratto posto a monte del Comune di Villa d’Almè per evitare una ulteriore emarginazione della realtà della Valle Brembana” si legge nell'invito esteso dall'Amministrazione.

L'input nasce dalla proposta avanzata dal Presidente del Bim (Bacino Imbrifero Montano) Carlo Personeni – che sarà presente all'incontro – di destinare una parte dei fondi Bim per finanziare la progettazione della tranvia della Valle Brembana fino ai territori di Zogno e San Pellegrino Terme. Saranno inoltre presenti anche il Presidente Teb Spa Filippo Simonetti ed il Presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli.

L’incontro – conclude l'Amministrazione – sarà anche l’occasione per un aggiornamento con il Presidente della Provincia Gafforelli sullo stato della progettazione definitiva della Paladina-Villa d’Almè. In considerazione della straordinaria rilevanza degli argomenti in discussione, si confida in un’ampia partecipazione dei rappresentanti degli Enti in indirizzo”.

Ultime Notizie

X
X
linkcross