Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Un tour tra le chiese degli Almenno: dal Santuario della Madonna del Castello a San Tomè

Domenica 8 settembre la Fondazione Lemine propone un nuovo itinerario per scoprire alcuni dei più importanti edifici religiosi dell’antico borgo di Almenno San Bartolomeo e Almenno San Salvatore.
4 Settembre 2019

Domenica 8 settembre la Fondazione Lemine propone un nuovo itinerario per scoprire alcuni dei più importanti edifici religiosi dell’antico borgo di Almenno San Bartolomeo e Almenno San Salvatore. Ritrovo ore 9.45 e partenza ore 10.00 dal Complesso Monumentale Madonna del Castello (Almenno San Salvatore), meraviglioso complesso almennese con la sua cripta longobarda (VII secolo), la pieve romanica (XI secolo) e il santuario rinascimentale.

Si prosegue ore 11.00 con la visita alla chiesa più conosciuta, simbolo del territorio di Lemine: San Tomè (Almenno San Bartolomeo), gioiello del romanico lombardo circondato da un ambiente agreste che ne esalta la preziosità delle forme, una delle rarissime chiese a pianta circolare. Ore 12.30 pausa con possibilità di pranzare presso la Corte di San Tomè, previa prenotazione.

Nel pomeriggio ore 14.30 si riprende dalla chiesa Parrocchiale di Almenno San Bartolomeo il cui interno è il risultato di un’opera di ingrandimento della primitiva chiesa quattrocentesca. Si possono osservare dipinti di grande pregio tra cui tele di F. Coghetti, del Piccio e di G.B. Moroni. Poco distante, si ammirerà la piccola chiesetta cinquecentesca di Santa Caterina, con un pregevole ciclo di affreschi rappresentanti la vista della Santa.

Si conclude ore 15.45 con la chiesa Parrocchiale di Almenno San Salvatore con tele di rilevanza pittorica come quelle di Riva e S.Antonio di Padova, le tele dell’altare e della sacrestia e la statua di Andrea Fantoni. Quota di partecipazione € 12,00. Prenotazione obbligatoria entro sabato 7 settembre chiamando il numero 035-553205 o scrivendo a info@fondazionelemine.eu..Iniziativa realizzata in collaborazione con il Gruppo Guide Antenna Europea del Romanico. 

Il festival Antico Lemine è promosso da Fondazione Lemine, Comune di Almenno San Bartolomeo, Comune di Almenno San Salvatore, sostenuto da Regione Lombardia.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross