A San Pellegrino arriva il Locker: punto ritiro self-service per gli acquisti su Amazon

Eleonora Busi 05/05/2021 1 commenti

Ancora una decina di giorni e sarà operativo al 100% il nuovo Amazon Locker, il primo della Valle Brembana attivo h24 (ne è presente un altro all'interno del bar Saint Laurence di Zogno, ma limitato agli orari del locale), installato nei giorni scorsi presso il distributore di carburante Q8 di San Pellegrino Terme. Un'assoluta novità che permetterà ai residenti (e non solo) di usufruire di uno spazio sicuro e all'avanguardia in cui ricevere e prelevare in completa autonomia e a qualsiasi orario i propri pacchetti ordinati attraverso il colosso dell'e-commerce Amazon. 

“Si tratta di un servizio che già offrivo, come iniziativa personale, ai miei clienti ritirando e conservando per loro i pacchi – spiega Marco Pozzi, titolare del distributore – Dal momento che il via vai è diventato sempre più crescente, sono stato contattato da Amazon per capire come sviluppare il discorso.

Poi un giorno - prosegue Pozzi - sono stato a Milano per un corso e ho notato che in un punto vendita era presenta un Amazon Locker: mi sono informato e sono giunto alla conclusione che posizionarlo sarebbe stata la scelta migliore, sia per una comodità mia in termini di gestione ma soprattutto per offrire ai clienti un servizio a 360°, disponibile h24 e 7 giorni su 7”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

“Esmeraldo”, così è stato battezzato il nuovo punto di ritiro Amazon, offre ben 120 cassette dotate di un sistema di apertura estremamente tecnologico ed immediato: occorrerà semplicemente il codice di ritiro – inviato tramite e-mail ed sms al momento dell'ordine – che deve essere poi scansionato o digitato sul display del Locker.

Fra le sue funzionalità anche un jack per cuffie, dedicato principalmente ad utenti non vedenti, ipovedenti oppure anziani, ed un apposito pulsante “Help” che guiderà passo per passo nel ritiro del proprio pacchetto.

“Attualmente io fornisco la spesa per la corrente, mentre Amazon risponde della sua manutenzione – spiega Pozzi – Domani mattina, 6 maggio, il programma verrà installato ed il punto di ritiro sarà completamente operativo entro una settimana, massimo dieci giorni. Siccome si tratta di una novità assoluta in Valle Brembana, il nostro Locker sarà un punto d'inizio per monitorare e capire i volumi che verranno raggiunti. Successivamente verrò contattato da Amazon, che mi spiegherà nel dettaglio come sviluppare ulteriormente il servizio”. E chissà, magari per estenderlo al resto del territorio brembano.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

mattia 05/05/2021

non è una novità assoluta in valle brembana, a Zogno c'è già

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph