Due interventi del Soccorso alpino in Val Brembana: 51enne si infortuna alla caviglia a Vedeseta, ragazzo cade con la bici a Piazzatorre

Redazione 21/08/2021 0 commenti

Due allertamenti ieri, 20 agosto, per i tecnici del Cnsas, Stazione di Valle Brembana: il primo alle 15:00, nel territorio del comune di Vedeseta, per una donna di Ballabio (LC) di 51 anni che si è infortunata.

Stava percorrendo il sentiero che porta dal rifugio Cesare Battisti ai Piani di Artavaggio quando è scivolata e ha riportato una sospetta frattura a una caviglia. La centrale ha allertato le squadre, pronte a partire a supporto dell'elisoccorso di Areu, decollato da Bergamo.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

Una volta raggiunta e immobilizzata, la donna è stata recuperata con il verricello e portata in ospedale. L'intervento è finito dopo poco più di un'ora.

Seconda chiamata alle 16:05, per un ragazzo residente in provincia di Bergamo, caduto con la bicicletta mentre scendeva dalla pista a Piazzatorre. Sul posto l'elisoccorso di Sondrio di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza), che lo ha recuperato e portato in ospedale.

Seguici su tutti i nostri canali social

 

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph