Laghi Gemelli, marito e moglie perdono l'orientamento durante il temporale: interviene il Soccorso alpino

Redazione 17/08/2021 0 commenti

Due escursionisti di Bergamo, marito e moglie, sono stati soccorsi ieri pomeriggio, 16 agosto, nella zona dei Laghi Gemelli, a circa 2000 metri di quota. Era in corso un forte temporale e avevano perso l’orientamento.

Sono stati attivati i tecnici della VI Delegazione Orobica e i Vigili del fuoco. Nel frattempo però i due coniugi sono riusciti a raggiungere il rifugio in modo autonomo. Erano molto infreddoliti ma stavano abbastanza bene. Un ringraziamento per la collaborazione va al rifugista e all’Enel, che ha messo a disposizione la funivia per consentire ai soccorritori di portarsi in quota.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph