Lenna, giovani del paese donano le mascherine: un anno dopo arriva la multa dalle Dogane

Redazione 15/04/2021 0 commenti

Oltre al danno la beffa. Succede a Lenna, dove i giovani del paese, riuniti nell'associazione Lenna&20, nei giorni più bui del 2020, nel pieno della pandemia, hanno donato alcune mascherine alla popolazione e oggi si sono ritrovati a dover pagare una multa da parte dell'Agenzia delle Dogane. 20 euro, già pagati come riferisce il sindaco. Ma non senza un po' di amarezza.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

A riportare la notizia sul proprio profilo Facebook - con un piglio evidentemente ironico -  il primo cittadino del paese, Jonathan Lobati, che scrive: "Breve storia triste. Durante la prima parte dell'emergenza Covid, da marzo a aprile 2020, quando le mascherine non si trovavano neanche a pagarle a peso d'oro, l'associazione dei giovani di Lenna ( Lenna&20) si è offerta di donare alcune mascherine da consegnare alla popolazione e puntualmente abbiamo accettato. 

Passato un anno - prosegue il post - , arriva una multa dalle dogane perché è stato dichiarato un valore sbagliato del bene per l'applicazione dell'iva o di eventuali dazi doganali pur riconoscendo che per la natura del bene è esente iva e esente dazi doganali. Risata, fine della storia.

P.s. multa da 20 euro più spese...già pagata".

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Maggio 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph