S.Giovanni, Piazzale Alpini cambia volto: nuova area pedonale e struttura pubblica coperta. Lavori nel 2021

Eleonora Busi 16/11/2020 0 commenti

Il piazzale degli Alpini di San Giovanni Bianco, uno dei luoghi centrali dell'intero paese e da anni teatro di manifestazioni oltre che del consueto mercato settimanale, cambierà completamente volto. Al prossimo Consiglio comunale, previsto per mercoledì sera a distanza, verrà adottato il piano integrato di intervento, ma è già chiara la natura dell'intervento sull'area, che sarà completamente a carico del supermercato Migross (il costo complessivo previsto è di 733mila euro).

Il cantiere dovrebbe prendere il via nel 2021 e concludersi entro quattro mesi, in vista del periodo estivo. L'intera area si trasformerà in un grande spazio aperto al pubblico, con lo scopo di diventare il nuovo fulcro della comunità sangiovannese per l'organizzazione di iniziative culturali, commerciali o ludiche.

Si partirà abbattendo l'attuale capannone SAB, al posto del quale verrà realizzata una struttura pubblica coperta e pedonale, utilizzabile sia nella parte inferiore per il mercato o altre iniziative, sia nella parte superiore a funzione di terrazza pubblica arredata.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Una grande piazza pedonale si estenderà oltre la nuova struttura, raggiungendo l'area posta fra la vecchia stazione dei treni ed il supermercato, che si amplierà di una nuova corsia di vendita verso valle. La pista ciclopedonale della Valle Brembana potrà beneficiare di un nuovo percorso dedicato in modo tale da attraversare in sicurezza il tracciato, mentre anche la viabilità sarà completamente rivista, garantendo l'accesso all'area parcheggio di fronte all'ex stagione così da potervi accedere anche durante il giorno del mercato, il giovedì.

Prima di poter ampliare il market – ha spiegato il sindaco, Marco Milesi, a L'Eco di Bergamo – il privato dovrà completare e collaudare le opere pubbliche previste, dalla piazza alla nuova viabilità. Ciò sarà garanzia anche di una celerità dei lavori. Dopo l'adozione in Consiglio ci saranno alcuni giorni per le osservazioni che verranno portate in Consiglio prima dell'approvazione definitiva. Poi i lavori, tutti a carico del privato”.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph