Servizio civile protagonista in Val Brembana, 12 opportunità per i ragazzi: come fare domanda

Chiara Bonzi 06/02/2021 0 commenti

In Val Brembana sono aperte 12 posizioni di lavoro promosse dalla Cooperativa Incammino e dall’Associazione Mosaico. La Cooperativa In Cammino ha da sempre un’attenzione particolare verso i giovani, ed il Servizio Civile è un progetto che promuovono fin dai primi anni della sua nascita, inizialmente con i ragazzi che sceglievano l’obiezione di coscienza come alternativa al Servizio militare, successivamente su base volontaria ed aperto anche alle ragazze.

La Cooperativa è partner di Associazione Mosaico, ente promotore dei progetti di Servizio Civile e leva Civica che opera nella regione Lombardia. Associazione Mosaico è l’Ente che gestisce il Progetto nella sua parte più formale e burocratica, mentre In Cammino è l’Ente Ospitante dei progetti che si esplicitano in varie posizioni e che coprono vari servizi, dalla prima infanzia fino al supporto agli anziani.

Ogni anno la Cooperativa è l’ente Ospitante dei Progetti per dare l’opportunità a ragazzi giovani di sperimentarsi nel mondo del sociale, formarsi, orientarsi rispetto ad un percorso di studi e mettersi alla prova sia dal punto di vista umano, sia professionale, diventando una risorsa indispensabile. L’esperienza ha una durata di 12 mesi con un impegno settimanale di 25 ore ed un compenso di circa 439,50€ mensili erogati dal ministero. La cosa interessante è che è possibile partecipare anche se è in essere un percorso di studi o un lavoro part time. È possibile effettuare questa esperienza solo 1 volta, così da permettere a un maggiore numero di persone di provarla, poiché è proposta quasi ogni anno.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Il servizio civile è un progetto promosso dal Ministero, per la precisione dal Dipartimento delle Politiche Giovanili, e dà la possibilità ai ragazzi di sperimentarsi ed impegnarsi in un progetto finalizzato alla difesa non armata e nonviolenta della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, con azioni per le comunità e per il territorio.

Possono presentare domanda tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni di età (28 anni e 364 giorni) che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;

  2. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

  3. non aver riportato condanne. I  requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Il progetto ha luogo in Val Brembana perché è dove la Cooperativa In Cammino ha le sue radici, è il luogo dove hanno scelto di lavorare, investire e continuare a generare esperienze di vita compiute, capaci di trasformare le fragilità in opportunità, dove i legami possano tornare ad essere centrali ed il benessere una dimensione accessibile a tutti. Inoltre credono fortemente nel valore del lavoro in Valle, per garantire un’opportunità di crescita e di sviluppo senza necessariamente spostarsi in città.

È possibile conoscerli meglio visitante il loro sito internet www.coopincammino.it ed inviando richiesta di informazioni alle seguenti mail: Segreteria@coopincammino.it oppure Daniela.gherardi@coopincammino.it

Per questo bando hanno messo ha disposizione 12 posizioni suddivise presso i loro Servizi, di cui sono titolari e di cui sono gestori:

  • 3 presso il Nido Pulcino a San Pellegrino Terme,
  • 3 alla Scuola Cavagnis (nido e scuola infanzia) a Fuipiano Al Brembo di San Giovanni Bianco,
  • 2 al MicroNido a Valnegra,
  • 1 presso il Servizio CSE, Centro Socio Educativo per disabili, a San Pellegrino Terme
  • 1 Presso i Servizi di Salute Mentale, a San Pellegrino Terme
  • 1 presso il Nostro Luogo di cura e Consultorio Familiare Priula, a San Pellegrino Terme.
  • 1 posizione per il Servizi Residenziali per Anziani a San Pellegrino Terme.

È possibile presentare domanda di partecipazione, entro e non oltre il 15 febbraio 2021, soltanto richiedendo ad un gestore abilitato e accedendo con le credenziali SPID alla piattaforma DOL https://domandaonline.serviziocivile.it/. Per avere le informazioni sulle posizioni aperte, andare sul sito di Associazione Mosaico al seguente link: (cliccando su Provincia di Bergamo potrete vedere le schede sintetiche delle loro posizioni attive.) https://www.mosaico.org/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=91&Itemid=641

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph