Torna Sampe's Got Talent, il 'talent show' brembano: quinta edizione ricca di talenti e novità

Eleonora Busi 28/01/2020 0 commenti

Quattro fortunate edizioni ed una quinta presto in scena: il Sampe's Got Talent è diventato da qualche anno a questa parte un appuntamento imperdibile per tutti gli abitanti della Valle Brembana – e non solo – che ogni anno alla fine di febbraio si trovano nel grande cine-teatro dell'Oratorio di San Pellegrino Terme per assistere al più grande “talent show” della Valle. Canto, ballo, ma anche umorismo ed altri incredibili talenti calcheranno presto il palco della manifestazione, in programma per il 22, 23 ed in finale il 29 febbraio.

Abbiamo sempre un bel numero di partecipanti – spiega Benedetta Colombo, una delle organizzatrici – Anche quest'anno abbiamo ricevuto diverse iscrizioni, sempre attorno ai 30”. E, nonostante trovare qualche esibizione particolare non sia semplice, sembra che quest'anno qualche bella e coinvolgente novità ci sarà: “Però è una sorpresa – ride Benedetta, senza sbilanciarsi troppo – Non posso dire di più, ma credetemi: qualche bella novità per questa quinta edizione la abbiamo trovata”.

Ma come è nata l'idea del Sampe's Got Talent? La manifestazione ha raccolto il testimone del Carneval Festival, uno storico evento annuale di San Pellegrino dedicato ai bambini di scuole elementari e medie, concentrato esclusivamente sul canto. Ma con il passare degli anni, gli iscritti calavano a vista d'occhio. “Fino a quando, ad un certo punto, ci siamo detti: basta, questo format non funziona più, cambiamo. E così, sempre nell'ambito del gruppo giovani dell'Oratorio, è nato il Sampe's Got Talent, ispirato al programma televisivo e aperto ad ogni tipo di esibizione, di qualunque età” afferma Benedetta.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Un giusto mix fra divertimento, ammirazione e un po' di sana competizione sembrerebbero essere la ricetta segreta di questa fortunata iniziativa, che si è espansa a tal punto da accogliere due anni fa perfino una talentuosa coppia padre-figlio provenienti dall'Emilia Romagna, che ha spopolato non solo nella cittadina brembana – vincendo la manifestazione – ma perfino successivamente all'originale “Italia's Got Talent”. “Qual è il segreto? Non lo sappiamo, in realtà – spiega l'organizzatrice – Nessuno si aspettava davvero tutto questo successo. Pensavamo sarebbe rimasta una cosa di paese, come era il Carneval Festival, ed invece è spopolato a vista d'occhio. Ovviamente ne siamo molto, molto contenti”.

Le iscrizioni per partecipare alla quinta edizione sono ormai agli sgoccioli. “Speriamo che, anche quest'anno, la manifestazione vada bene e che ci sia come sempre il nostro affezionato pubblico – conclude Benedetta – Ora inizierà la fase più dura del lavoro: saremo impegnati tutti i giorni per preparare, organizzare e sistemare la parte tecnica. Fra gruppo ballo, scenografia, amministrazione e segreteria siamo un bel gruppo di circa una trentina di persone. Ogni anno chiamiamo anche i più piccoli e li coinvolgiamo: questo è il nostro Sampe's”.

La prevendita dei biglietti per assistere alla quinta edizione del Sampe's Got Talent è già aperta, presso la segreteria dell'Oratorio. Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook dedicata Sampe's Got Talent.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Luglio 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph