Val Brembilla saluta Mario Pesenti, capogruppo degli Alpini: ''Mario era la comunità''

Eleonora Busi 03/03/2020 0 commenti

Nella tarda serata di domenica 1 marzo Mario Pesenti, capogruppo delle penne nere di Val Brembilla, “è andato avanti” – come dicono gli Alpini. Un malore lo ha colto improvvisamente. 71 anni e artigliere di montagna, Mario è ricordato dai suoi compagni come un uomo dalla grande forza d'animo, “che ha fatto tanto per la nostra comunità” come ha affermato Filippo Genini, suo vice.

I funerali saranno celebrati nel pomeriggio di oggi, in forma privata. “Non lo potremo nemmeno salutare con un doveroso omaggio – ha aggiunto – L'ultimo saluto sarà in forma privata, niente gagliardetti e niente corteo. Mario se ne andrà in punta di piedi, come spesso accade ai grandi uomini”. Il feretro si trova ora nella sede degli Alpini, in via Villaggio Europa, e vi resterà fino al pomeriggio di oggi, alle 15. A celebrare l'ultimo saluto don Cesare Micheletti nella chiesa parrocchiale di Val Brembilla, a cui potranno prendere parte solo la moglia Eglia, le due figlie Alida e Giovanna ed i parenti più stretti.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Mario era al suo secondo mandato come capogruppo. “Una presenza fissa in cucina nella nostra sede e nelle nostre feste – ha ricordato Filippo – per questo era conosciuto come “Mario della polenta”. Spingeva sempre per coinvolgere i più giovani ed il suo motto simpatico era “so mia che a fa bau-bau, micio-micio”. Un vero uomo del fare”. Mario aveva lavorato in una torneria, fino alla pensione. Nella costruzione della nuova sede delle Penne Nere vi è anche il suo contributo.

Era un personaggio emblematico della comunità – ha aggiunto il sindaco Damiano ZambelliAnzi, era la comunità, perché da sempre era animatore delle feste e ci teneva a fare gruppo con tutti. Un vero Alpino, semplice, saggio e di una umanità travolgere. Se adesso dovremo fare un funerale ristretto, quando sarà passata la bufera organizzeremo con tutti gli Alpini un giusto ed esemplare tributo”.

Seguici su tutti i nostri canali social

(Fonte: L'Eco di Bergamo)

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph