50 anni a servizio delle donne (e non solo): Abbigliamento Olga festeggia 50 anni di attività

Redazione 13/12/2019 0 commenti

Era il dicembre 1969 quando, per tutti, “La Signora Olga” ha deciso di aprire la sua merceria nel centro del paese di Almenno San Bartolomeo. Olga da ragazza frequenta la scuola di sarta e dopo il matrimonio e tre figli (Fabrizio, Noemi e Roberta) decide a 33 anni di fare l’imprenditrice e di aprire dapprima una merceria e poi dopo solo un anno di attività, vista la grande affluenza, dal 1970 diventa quella che ancora oggi è una delle boutique e merceria di riferimento e apprezzata in tutto Almenno San Bartolomeo e dai paesi limitrofi.

L’attività inizia anche con un angolo giocattoli e biancheria e, oltre alla famiglia ( arrivano altri due figli Rossella nel ’72 e Ottavio nel ’75), negli anni cresce anche l’attività che negli anni 80’ si amplia ulteriormente, trasferendosi nello stabile in Via Strada della Regina, dapprima adibito a banca. Un’attività la sua che nonostante l’arrivo delle grandi catene di abbigliamento con prezzi low cost è sempre rimasta costante negli anni, segno che la qualità e la professionalità alla lunga premiano sempre.

Oggi a guidare l’attività è la figlia Roberta che, con un diploma in vetrinista, sin dagli arbori ha lavorato fianco a fianco della madre. Il negozio offre abbigliamento da donna, uomo, neonati, bambini, intimo e merceria da sempre privilegiando brand made in Italy. Nel futuro l’attività non sembra proprio volersi fermare, a testimonianza la nipote Silvia di 24 anni sta dando un prezioso contributo alla zia Roberta aprendo le porte del negozio sulle piattaforme social Instagram e Facebook e riscuotendo una grande interazione ad ogni outfit accuratamente pubblicato.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Un’attività tutta rosa quella di Olga Abbigliamento che negli anni ha visto diverse figure femminili della famiglia servire le clienti in negozio: dalla nipote Loredana, alla figlia Rossella, la nuora Vania moglie di Ottavio e Le nipoti Alessandra e Silvia. Graziella una delle clienti storiche “Sono cliente della Signora Olga dal primo giorno che ha aperto ed ancora oggi indosso suoi abiti che hanno 25 anni. Ha sempre avuto marche italiane di ottima qualità come Superior, Carla Ferroni, Simoncini etc. Ma ricordo anche i bellissimi giocattoli che ho acquistato per i miei allora bambini. Ogni anno a Santa Lucia Olga preparava vetrine speciali e magiche con tutti i giocattoli, un sogno per noi mamme e bambini”.

In un Italia in cui spesso si tende ad omologarci, queste realtà sono il segno che bisogna sempre credere nei propri giorni e nella propria identità. Giovedì 12 dicembre nel giorno di Santa Lucia il gruppo Forti Insieme Lista Lega Salvini Premier e Civica Almenno S.B., attento e sensibile alle attività storiche del paese hanno consegnato una targa di riconoscimento direttamente alla Signora Olga che commossa sta realizzando proprio in questi giorni l’immenso lavoro e sacrifici di tutti questi anni. Sabato 14 dicembre dalle ore 16:00 la storica attività aprirà le porte per festeggiare insieme ad amici clienti questo importante traguardo.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMUNICATO STAMPA

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph