Almenno SB sempre più green: rilancio del Parco della Fornace, anche grazie al Conad locale

Redazione 03/09/2021 0 commenti

Almenno San Bartolomeo si conferma sempre più paese a vocazione "green"; prosegue infatti il programma di valorizzazione e di miglioramento del sistema dei parchi pubblici almennesi; dopo gli interventi di riqualificazione del Parco San Carlo di Via IV Novembre (nel 2018) e del Parco di Via Terranova in località Cascine (in corso di completamento) è ora la volta del Parco della Fornace adiacente al parcheggio dell'omonimo centro commerciale. 

L'Amministrazione comunale – anche grazie al contributo economico di Regione Lombardia, Conad e La Spertina Srl – ha infatti presentato il progetto di valorizzazione del Parco della Fornace. L'intervento sarà realizzato nelle prossime settimane.

"In coerenza con quanto previsto dal programma elettorale di mandato, abbiamo approntato il progetto di valorizzazione del parco della Fornace antistante il Centro Commerciale "La Fornace", che si pone l'obiettivo di rendere maggiormente fruibile e attrattivo il parco stesso", dichiara il sindaco Alessandro Frigeni.

"Come si può vedere dai render fotorealistici – spiega Manuel Rota, Assessore ai Parchi e al Verde Pubblico -, l'intervento prevede la realizzazione di un vialetto di collegamento in materiale idoneo tra il parcheggio e il belvedere della collinetta; un'area giochi inclusiva per bambini, con giochi adatti anche ai bimbi diversamente abili; una pista di “pump track” per biciclette (mountain bike, bmx, ecc...), skate, roller e monopattini; un'area picnic e relax sulla collinetta con nuove panchine e tavoli in metallo (ad alta durabilità e resistenti nel tempo); la sistemazione delle alberature presenti in modo tale da favorire il miglior ombreggiamento possibile. 

Al fine di garantire la sicurezza urbana – conclude Rota - e di prevenire il fenomeno dell'abbandono illecito di rifiuti sulla collinetta verrà inoltre potenziato l'impianto di pubblica illuminazione e verrà installato un sistema di videosorveglianza costituito da videocamere direttamente collegate con la centrale di monitoraggio, localizzata presso il Servizio di Polizia Locale". 

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

"Un ringraziamento particolare va a Nicola Rotasperti, Presidente di La Spertina s.r.l. di Almenno San Bartolomeo, imprenditore da sempre sensibile allo sviluppo sociale della nostra comunità, che, con generosità, si è adoperato per reperire parte delle risorse  finanziarie necessarie per avviare questo importante  progetto", conclude il sindaco Frigeni. 

“L'Amministrazione comunale di Almenno San Bartolomeo da tempo stava facendo delle valutazioni su alcune aree del paese da valorizzare, e tra queste il Parco della Fornace – spiega Nicola Rotasperti, presidente di La Spertina s.r.l. di Almenno San Bartolomeo, responsabile del Conad di Almenno SB e membro del Cda di Conad Centro Nord – l'idea mi è piaciuta molto e ho accettato di buon grado la proposta dell'Amministrazione comunale di diventare partner di questo progetto attraverso un contratto di sponsorizzazione, anche perché ho da sempre una grande passione per i parchi e il verde. Inoltre il parco è adiacente al nostro parcheggio e mi sembrava un'iniziativa strategica dal punto di vista commerciale oltre che utile sia per i nostri clienti che per la cittadinanza. Un investimento in linea con la filosofia Conad, da sempre vicina alle comunità locali e alle istanze del territorio”.

L'intervento prevede un costo complessivo di 135 mila euro, finanziato per 70 mila euro con fondi comunali, 24.400 euro contributo di La Spertina Srl, 12.200 euro contributo a titolo di sponsorizzazione da parte della Cooperativa Conad Centro Nord e un contributo regionale di 28.400 euro.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph