Almenno SS: raccolta fondi per l'acquisto di un'ambulanza alla Croce Azzurra

Eleonora Busi 06/04/2020 0 commenti

“Aiutiamo chi ci aiuta”: è questo il titolo, nonché il motto, della campagna di raccolta fondi a favore della Croce Azzurra di Almenno San Salvatore, gestita dalla Pro Loco di Almenno San Bartolomeo. L'obiettivo è raccogliere i fondi necessari per contribuire all'acquisto di una nuova ambulanza e materiale – come mascherine, dispositivi di protezione, detergenti e sanificanti – fondamentali per i volontari che operano nella Croce Azzurra in questa situazione di emergenza sanitaria da Covid-19.

L'obiettivo è raggiungere i 50.000 euro, fino ad ora ne sono stati donati già 43 mila: la raccolta è effettuata attraverso il portale “La Rete del Dono” (raggiungibile a questo indirizzo) e come tutte le donazioni, c'è la possibilità di detrazione fiscale. Da più di un mese a questa parte, fin dagli albori di questa emergenza, la Croce Azzurra di Almenno San Salvatore, nata nel 1986 e ad oggi opera in numerosi Comuni della Valle Imagna, Valle Brembana e Isola Bergamasca, ha iniziato a combattere in prima linea per fronteggiare il coronavirus.

In un attimo ci siamo ritrovati a dover fronteggiare un'emergenza che non ha eguali e che ci ha catapultati dentro una realtà che all'inizio ci sembrava surreale – è il racconto di Barbara Locatelli, presidente della Croce Azzurra – Ma con grande collaborazione, energia e coraggio i dipendenti e i volontari della P.A. Croce Azzurra hanno iniziato a sostenere ritmi elevatissimi, con un'ambulanza h24 che non si fermava mai, turni che ormai non avevano più né un orario di inizio né uno di fine, volti stanchi e stremati per le lunghe attese nei Pronto Soccorso e per l'elevato numero di missioni di soccorso che si susseguivano incessantemente una dietro l'altra”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Un gruppo di volontari che, nonostante la paura e le preoccupazioni, ha continuato a fare il proprio lavoro consumando una grande quantità di dispositivi di protezione, che scarseggiano. “Abbiamo avuto l'idea di creare questa raccolta per aiutar loro sia a recuperare materiali sia per l'acquisto di una nuova ambulanza – spiega Pietro Rota, presidente della Pro Loco – In questo momento terribile per tutti saper che ci sono persone, aziende e associazioni che si fidano ciecamente di noi per questa raccolta è motivo di gioia. Abbiamo raccolto e già versato alla Croce Azzurra la cifra importante di 43 mila euro: ringrazio di cuore ogni singola persona e tutte le aziende ed associazioni che hanno donato”.

I volontari della Croce Azzurra stanno svolgendo un lavoro straordinario per aiutarci e si meritano ogni nostro aiuto e ringraziamento – prosegue Rota – Nella mia tragedia personale sono contento che l’ultima volta che ho salutato in vita mio papà, prima di andarsene per questo maledetto virus, era con gli angeli della Croce Azzurra e so bene che lo hanno trattato come fosse il loro mettendoci cuore, passione oltre che professionalità. Continuate a donare per la Croce Azzurra!”.

Io non posso che essere orgogliosa di questi ragazzi. Abbiamo affrontato un mese di grande fatica sia fisica che mentale: il continui conteggio di dispositivi di protezione che scarseggiavano e scarseggiano, l'ansia di non riuscire a proteggere volontari e dipendenti, la vera forza della nostra Associazione. Li ringrazierò sempre di cuore – conclude Barbara LocatelliUn grazie di cuore va a tutti coloro che ci hanno donato dispositivi e detergenti e che ci hanno sostenuto economicamente. Un grazie di cuore lo devo all'Amministrazione comunale di Almenno San Salvatore, che non ci lascia mai soli, e alla Pro Loco di Almenno San Bartolomeo che ha deciso di gestire per la P.A. Croce Azzurra questa raccolta fondi. È un obiettivo ambizioso, ma sono fiduciosa che lo raggiungeremo. Con un piccolo contributo potremo ottenere grandi risultati perché la Croce Azzurra è una realtà viva e in crescita sul territorio”.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Luglio 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph