CRI Valle Imagna, raccolti 28 mila euro per la nuova ambulanza. Fratelli d'Italia dona 2 mila euro

Redazione 27/05/2020 0 commenti

In meno di un mese, raccolti 28 mila euro per la nuova ambulanza per la Croce Rossa Italiana Valle Imagna. La raccolta fondi, aperta sul portale buonacausa.org e attraverso il conto della CRI, è stata organizzata dalla CRI Valle Imagna in collaborazione con il Comitato Uniti per la Valle Imagna, che raccoglie imprenditori, artigiani, commercianti, enti pubblici e residenti del territorio che hanno a cuore la propria valle. L'obiettivo è raggiungere 65 mila euro per l'acquisto di una nuova ambulanza, in sostituzione dell'attuale mezzo in uso inaugurato nel 2005 e che ha ormai raggiunto quasi 200 mila chilometri percorsi sulle strade valdimagnine.

Tra i donatori anche il circolo di Fratelli d’Italia Valle Imagna il quale annuncia - tramite comunicato stampa - il suo sostegno alla raccolta fondi promossa dal “Comitato uniti per la Valle Imagna” composto da imprenditori, commercianti e artigiani per l’acquisto di una nuova ambulanza della CRI unità operativa di Sant’Omobono.

Il presidente del circolo, Angelo Quarenghi ha inviato la somma di 2.000 euro raccolti tra gli iscritti del circolo vallare, che comprende molti sindaci ed amministratori, e con il significativo sostegno di Lara Magoni, assessore regionale al turismo, marketing territoriale e moda, Pietro Fiocchi, deputato Europeo, e del coordinatore Provinciale FDI Daniele Zucchinali.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

“E’ un piccolo gesto di riconoscimento per il lavoro dei volontari della nostra Croce Rossa che sono stati in prima linea nell’emergenza Covid-19. Abbiamo a cuore il futuro della nostra valle ed abbiamo voluto unirci ai tanti valdimagnini che con solidarietà stanno contribuendo alla riuscita della raccolta fondi” afferma il presidente del circolo Angelo Quarenghi.

“La solidarietà - continua - è un valore fortemente radicato nel nostro partito e già con la raccolta fondi a favore dell’ospedale Santo Papa Giovanni XIII tutti gli iscritti, consiglieri, parlamentari con in primis il nostro Presidente Giorgia Meloni si sono uniti per sostenere la lotta all’emergenza. L’attenzione a iniziative più locali non fa che confermare la nostra azione a fianco delle nostro comunità”.

“Sono molto legata alla Valle Imagna e desideravo perciò dare un segno concreto di vicinanza. Ringrazio poi tutti i tesserati di Fratelli d’Italia che aderendo con me a questa iniziativa aiutano concretamente il rafforzamento dei presidi medico-sanitari della Valle: un investimento lungimirante anzitutto per i cittadini, ma anche per i turisti che quest’estate potranno godersi i nostri meravigliosi territori con maggior tranquillità. La Valle Imagna è uno dei tanti gioielli “segreti” della nostra Lombardia da cui ripartire per la rinascita turistica post-Covid 19, che dopo queste difficili settimane vogliamo sia anzitutto all’insegna della sicurezza sanitaria e del benessere personale. Ringrazio perciò di questa iniziativa i tanti valdimagnini che ancora una volta si dimostrano forti nella solidarietà, con l’ideale benedizione della nostra Madonna della Cornabusa.” sottolinea l’assessore regionale Lara Magoni.

“E’ significativo vedere come il tessuto imprenditoriale e commerciale pesantemente colpito dalla crisi derivante dal blocco delle attività si sia unito in un Comitato per operare a favore del territorio lasciando da parte le proprie difficoltà. Uno spirito solidaristico che come imprenditore non poteva lasciarmi indifferente, rimboccarsi le maniche, lavorare duramente sono valori nel DNA dei valdimagnini come nella mia Lecco; in fin dei conti ci separa solo la bellezza del Resegone” ha concluso il deputato Europeo Pietro Fiocchi.

Come donare

Come donare? È possibile dare il proprio contributo attraverso il sito web buonacausa.org cliccando QUI con carta di credito, bonifico bancario o paypal tutti intestati alla CRI Valle Imagna, oppure attraverso un contributo diretto presso il conto CRI Valle Imagna: IT03C0521652660000000000351 con la seguente casuale: Donazione per acquisto nuova Ambulanza CRI Valle Imagna.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph