La natura sui banchi di scuola: Guardie Ecologiche donano libri alle scuole primarie valdimagnine

Eleonora Busi 24/02/2020 0 commenti

Come si chiama quel fiore?”: questa è sicuramente una delle domande più poste dai bambini ai propri genitori, durante una passeggiata al parco o nel bosco. Con la stagione primaverile ormai alle porte, il Gruppo Volontario Vigilanza Ecologica ha scelto di donare alle scuole primarie del plesso scolastico di Sant'Omobono Terme – che comprende Berbenno, Corna Imagna, Locatello, Mazzoleni, Ponte Giurino, Rota d'Imagna e Selino Basso – ed alla scuola privata di Cepino una copia del libro “I Fiori in Valle Imagna”, una sorta di enciclopedia dei fiori valdimagnini a misura di bambino.

Nel corso della scorsa settimana Laura Mazzoleni, guardia ecologica e rappresentante del gruppo, ha visitato le scuole primarie coinvolte accompagnata da Stella Sirtori, assessore alla Pubblica Istruzione, Cultura e Biblioteca del Comune di Sant'Omobono Terme, per consegnare le copie ai piccoli alunni. “In occasione dell'arrivo della primavera, abbiamo pensato di donare questo libro alle scuole primarie – ha affermato Laura Mazzoleni – Il nostro obiettivo è incentivare i bambini a fare passeggiate nei nostri prati e boschi, per migliorare così il rapporto con la natura che li circonda, ma anche per imparare il rispetto per l'ambiente e coltivare l'apprezzamento dei fiori”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Il libro, “Fiori in Valle Imagna”, è stato realizzato dal Gruppo Volontario Vigilanza Ecologica in collaborazione con la Comunità Montana Valle Imagna. Si tratta di un volume intuitivo e di facile utilizzo anche per i bambini: i fiori sono suddivisi per colore, così come le pagine, su cui sono indicati – oltre al nome – anche le caratteristiche ed una piccola tabella scientifica, curata da un botanico esperto. Il libro è in vendita anche all'Infopoint di Sant'Omobono Terme, al prezzo di 8 euro.

È una bella iniziativa – ha affermato l'assessore Sirtori – Io ne sono contenta, perché lo considero un motivo in più per costruire quella rete fra le varie associazioni e la nostra scuola. Oltre ad essere, naturalmente, un'educazione civica trasversale, per cui si favorisce ed incentiva la conoscenza del territorio. I bambini ed i loro insegnanti hanno apprezzato il libro ed il dono che il Gruppo Guardie Ecologiche ha voluto fare alle scuole, statali e private, del nostro territorio”.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph