Maltempo: Valsecca, campo da calcio o piscina a cielo aperto?

Eleonora Busi 25/11/2019 0 commenti

Campo da calcio o di pallanuoto? È sicuramente la domanda che si sono fatti gli abitanti a Valsecca di Sant'Omobono quando ieri, 24 novembre, si sono trovati di fronte al campo in località Canec completamente allagato. Ma non si tratta di una novità: già nel 2010 e nel 2014, e ancor prima all'inizio degli anni 2000, il campo è andato incontro a fenomeni di allagamento totale.

Il caso di quest'anno - come degli altri anni - è presto spiegato: le piogge intense e incessanti dei giorni scorsi che hanno colpito tutta la  bergamasca hanno letteralmente "riempito" l'impianto sportivo, che si trova in una sorta di conca naturale e quindi morfologicamente predisposto a questo tipo di avvenimenti.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Non è comunque mancato lo stupore di chi a questa "piscina" a cielo aperto non aveva mai assistito, fra cui i bambini che – curiosi – hanno deciso di approcciarsi con cautela per osservare le porte che emergono dall'acqua.

Il campo, in condizioni normali, è utilizzato per gli allenamenti dai ragazzi della Polisportiva Valsecca che partecipano al campionato di calcio a 7 CSI, gruppo D. Nei giorni successivi la situazione dovrebbe lentamente tornare alla normalità, ovviamente tempo permettendo.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Luglio 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph