S.Omobono in festa per i 100 anni di Severina, una delle quattro centenarie del paese

Eleonora Busi 25/05/2021 0 commenti

Il 2021 ha portato con sé una nuova centenaria, che si aggiunge alla “rosa” dei record di decane a Sant'Omobono Terme: la signora Severina Perucchini, cento candeline spente lo scorso 17 maggio, è la quarta ultracentenaria (donna) a festeggiare l'incredibile primato in paese.

Sabato 22 maggio la signora ha ricevuto nella propria casa di Sant'Omobono, in frazione Piazzo, la visita del sindaco Ivo Sauro Manzoni, accompagnato dagli assessori Stella Sirtori e Catia Locatelli, che hanno consegnato alla decana un mazzo di fiori come simbolo dello straordinario traguardo raggiunto.

“È nostra consuetudine omaggiare e portare un affettuoso augurio alle nostre centenarie del paese, a nome di tutta l'Amministrazione comunale – racconta il sindaco Manzoni – Un sincero ringraziamento va a coloro che ogni giorno si prendono cura con amore della signora Severina, e più in generale a tutte le famiglie che si occupano ogni giorni delle anziane e degli anziani che abitano in paese: loro sono fra i nostri tesori più preziosi”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

La signora Perucchini è nata il 17 maggio del 1921 a Mazzoleni di Falghera, quella che oggi è l'attuale Sant'Omobono Terme. Ora nonna e bisnonna, si è sposata in gioventù con Giuseppe Manzoni, scomparso dieci anni fa, dal cui amore sono nati i tre figli Carlo, Italo e Danisa. Da giovane, come racconta il figlio Carlo, ha lavorato alle mense della colonia di Cepino.

In occasione delle sue cento primavere ha potuto festeggiare insieme ai propri parenti nella sua casa in località Piazzo, dove vive insieme alla badante che se ne prende cura insieme al figlio Carlo, e passa le proprie giornate coltivando una delle sue passioni, ovvero il cucito.

Ma per il 2021 non è finita qui: le prossime decane di Sant'Omobono a compiere gli anni saranno la signora Antonietta Franchini, che toccherà la straordinaria vetta di 107 anni, e la signora Maria Mazzucotelli, che spegnerà invece 101 candeline, entrambe il 19 luglio, mentre il 1 gennaio è stato il turno della 103enne Giuseppina Franchini.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph