Vittima dei centri commerciali, chiude la bottega storica ad Almenno San Bartolomeo

Eleonora Busi 15/07/2019 0 commenti

Dal 1964 al 2019, poco più di 50 anni di sudata attività prima di chiudere definitivamente i battenti lo scorso 29 giugno: stiamo parlando della storica bottega di Lorenzo Rota, 64 anni, ad Almenno San Bartolomeo che per decenni ha rifornito dai suoi locali in Via Dante Alighieri tutti gli almennesi con prodotti alimentari di ogni genere.

Un'attività storica, che ha preso il via nel 1964 grazie ai genitori di Lorenzo Rota, che iniziò a lavorare nell'attività di famiglia da quando aveva 14 anni, prima di gestirla insieme alla moglie Maria Luisa, che di anni ne ha 62. Ma gli anni passano e la vita di paese cambia, anche in ambito commerciale: la crescita esponenziale di sempre più centri commerciali ha dato il “colpo di grazia” alle piccole attività come quelle del signore e della signora Rota, costringendole a chiudere.

Purtroppo non è più il bel mestiere che era ai tempi di mio padre – ha ricordato Lorenzo sulle pagine dell'Eco di Bergamo – Pur partendo dal nulla, grazie a questo negozio mio papà ha potuto fare una vita più che dignitosa. Poi sono arrivati i centri commerciali e le cose hanno iniziato a cambiare: questi centri ci hanno mangiato”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Una realtà dura e triste, non solo per Lorenzo e Maria Luisa ma anche per diversi altri commercianti della zona, vittime di una realtà che ormai sta cambiando. “Quarant'anni fa portavo a domicilio 200 sacchetti di pane e latte al giorno – racconta – le famiglie facevano colazione a casa prima di partire per il lavoro, mentre oggi si va al bar, un'attività che non conosce crisi, tanto che ce ne sono ben 15 in paese”.

E così, Rota e coniuge hanno deciso di abbassare per l'ultima volta la serranda dell'amato negozio e andare in pensione. “Non vendo nemmeno la licenza, che ormai non vale più niente e ci farò un quadretto da appendere in casa”. Ma i loro sforzi non saranno stati vani: un'attività che ha segnato mezzo secolo di storia di Almenno San Bartolomeo non può che essere riconosciuta, anche solo simbolicamente, attraverso una targa donata ai due storici proprietari dal gruppo consiliare di minoranza “Forti Insieme”.

Abbiamo voluto omaggiare il proprietario Lorenzo Rota con una targa per i suoi 50 anni di attività, insieme alla moglie Luisa – spiega il capogruppo Moreno LocatelliDispiace che tra i motivi della chiusura ci siano anche le recenti politiche, che hanno decentrato le attività commerciali ed il sorgere di numerosi centri commerciali”.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Febbraio 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28







Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph