Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Valsecca: lascia in sosta il furgoncino, freno a mano 'cede' e viene travolto

Un uomo stava caricando il proprio mezzo di lavoro in via Roccolo, a Valsecca, quando il freno a mano avrebbe ceduto travolgendo il lavoratore e trascinandolo per alcuni metri.
15 Maggio 2019

Un brutto incidente quello che si è verificato nella mattinata di martedì 14 maggio, verso le ore 8:30: un uomo stava caricando il proprio mezzo di lavoro, un furgoncino, in via Roccolo a Valsecca – nel comune di Sant'Omobono Terme.

La dinamica è ancora incerta, ma secondo le prime ricostruzioni il freno a mano del mezzo non avrebbe tenuto ed il furgoncino lasciato in sosta ha iniziato a muoversi. L'uomo, che lavora nell'azienda incaricata dal Comune per raccogliere i rifiuti, stava raccogliendo alcuni sacchi dell'immondizia quando – trovandosi nella traiettoria del mezzo – sarebbe stato travolto e trascinato per diversi metri, circa cinque o sei.


A fermare la corsa un muro di cinta, generando un gran frastuono che ha messo in allerta una donna residente nella via. La signora avrebbe trovato l'uomo schiacciato fra il muretto e il mezzo. Chiamato il numero unico d'emergenza, sul posto è giunta la croce rossa di Sant'Omobono Terme e un elicottero partito da Bergamo, oltre che i carabinieri ed i tecnici Ats.

La vittima, rimasta sempre cosciente, avrebbe subito lo schiacciamento sia degli arti inferiori che del torace ed è stata trasportata immediatamente al Papa Giovanni XXIII di Bergamo, mentre il furgoncino è stato successivamente recuperato.



(Fonte: L'Eco di Bergamo)

Articoli Correlati

X
X
linkcross