Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Variante di Zogno: slittano ancora una volta i lavori

''Ennesimo e inaccettabile ritardo'' tuona il sindaco di Zogno Ghisalberti, riferendosi allo slittamento dei lavori della variante di Zogno, che invece di riprendere nell'estate del 2018, come in programma, riprenderanno forse nell'autunno 2018.
19 Ottobre 2017

"Ennesimo e inaccettabile ritardo" tuona il sindaco di Zogno Giuliano Ghisalberti, riferendosi allo slittamento dei lavori della variante di Zogno (ferma da 3 anni), che invece di riprendere nell'estate del 2018, come in programma, riprenderanno probabilmente nell'autunno 2018.

"Ancora una volta mi trovo ad esprimere la grandissima preoccupazione sulla tempistica necessaria per la ripresa dei lavori - scrive Ghisalberti in una lettera inviata alla stampa -. Una situazione inaccettabile e vergognosa, imputabile a chi, ancora una volta, non mette al primo posto il rispetto dei cittadini zognesi e di un'intera valle. I soldi ci sono, ma le istituzioni non riescono ad approvare il progetto". 

L'incarico del progetto definitivo è stato dato alla Provincia, ma la società incaricata da Infrastrutture Lombarde (Ilspa) per le verifiche del caso ha richiesto diverse integrazioni e modifiche, e ancora non si è arrivati al dunque. Una volta che il progetto definitivo verrà confermato si passerà poi al progetto esecutivo, e Infrastrutture Lombarde ha già selezionato, tramite gara, che se ne dovrà occupare. 

"Il Progetto è stato consegnato alla Regione ormai un anno fa - dichiara il delegato alla viabilità Pasquale Gandolfi - Nella sostanza ci è stato chiesto un approfondimento, entrando nel minimo dettaglio per evitare poi sorprese. [...] Non stiamo perdendo tempo e meglio andare oltre di qualche settimana rispetto alla tabella di marcia che rischiare di doversi fermare ancora tre anni".

Regione Lombardia la sua parte l'ha fatta e la sta facendo. Non è detto comunque che i tempi si allunghino ancora", spiega l'assessore regionale alla viabilità Alessandro Sorte.

Ultime Notizie

X
X
linkcross