Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Weekend in Valle Brembana e Valle Imagna: tutti gli eventi del 30 e 31 ottobre

Weekend in Valle Brembana e Valle Imagna: tutti gli eventi del 30 e 31 ottobre.
29 Ottobre 2021

Notte di Halloween? Ecco gli eventi del weekend in Valle Brembana e Valle Imagna.

Sabato 30 ottobre

VALLE BREMBANA

Alta Valle Brembana – Foliage in Alta Valle Brembana
Ore 14:30 – Il foliage delle Orobie passeggiata nel bosco per ammirare i colori autunnali. Immersi tra gli alberi variopinti ascolterete i suoni del sottobosco e la voce della naturalista che vi guiderà in un’esperienza indimenticabile a contatto con la natura. Nei boschi che circondano Santa Brigida e Cusio. Costo di partecipazione € 8,00.

Ore 16.30 – Raccoglifoglie osservare, manipolare e creare piccoli lavori preziosi con le foglie del bosco. Laboratorio per adulti e bambini, per conoscere e sperimentare diversi aspetti della natura tramite attività pratiche, e imparare ad apprezzare l’ambiente naturale e i suoi organismi viventi e non viventi, al fine di acquisire attenzione, sensibilità e coscienza verso l’ambiente che ci circonda. A seguire merenda. Presso il Centro sportivo di Cusio. Costo di partecipazione laboratorio e merenda € 10,00.

Costo di partecipazione laboratorio + passeggiata: € 15,00.

Dalle 15.00 alle 17.30 sarà possibilità visitare l’antico Mulino di Cusio, datato XVII secolo e ancora oggi funzionante.

Vedeseta – Emozioni in valle: un territorio, una razza e i suoi prodotti
Ore 15 – Torna l’appuntamento con la tradizione e i prodotti tipici della Val Taleggio: dopo un anno di stop causa pandemia, sabato 30 e domenica 31 ottobre torna “#Emozioni in valle: un territorio, una razza, i suoi prodotti”, l’evento che celebra le eccellenze enogastronomiche della zona a partire dallo Strachitunt Dop, ma anche le mele, gli altri formaggi come il Taleggio Dop a latte crudo di montagna, lo Stracchino all’Antica delle Valli Orobiche, Presidio Slow Food.

Tante le novità di quest’anno a partire dalla fiera delle Regine e Reginette di razza Bruna della Valle Brembana e delle valli bergamasche: per la prima volta la tradizionale manifestazione lascia Serina per spostarsi a Vedeseta. Ma non è finita: nel corso della due giorni, verrà inaugurato lo Spazio per l'accoglienza e la promozione del turismo legati alla filiera del formaggio "Strachitunt dop". Realizzato all’interno della Cooperativa Agricola Sant'Antonio, è finanziato con il contributo di Regione Lombardia Bando "Lombardia To Stay" e rientra nel progetto "Bergamo città della gastronomia".

La Manifestazione è promossa dal Comune di Vedeseta e dalla Comunità Montana Valle Brembana in collaborazione con l’Associazione VedesetAttiva, Commissione Agricoltura Val Taleggio e Consorzio per la Tutela dello Strachitunt Valtaleggio.

Il nuovo spazio avrà un’area espositiva e di vendita, un ambiente attrezzato per i bambini e colonnine elettriche per la ricarica delle ebike. Sarà il punto di partenza di percorsi escursionistici pedonali e cicloturistici.

L’inaugurazione dei nuovi spazi della Cooperativa Agricola Sant’Antonio è fissata alle 17 di sabato 30 ottobre.

Ricco, inoltre, il programma della due giorni che prende avvio proprio sabato: dalle 15 alle 17 alla baita Magrera si apre la Mostra dei disegni degli studenti delle scuole della Val Taleggio, a cui alle 16 farà seguito una merenda per i bambini che hanno preso parte al concorso. Si prosegue, poi, alle 20.30 con la Finalissima delle vacche di razza Bruna della Valle Brembana e delle valli bergamasche. Alle 22.30 verranno proclamate le Regine e le Reginette con le premiazioni. A seguire, una serata animata delle note di DJ Danilo.

Domenica dalle 10.30 alle 16.30 i più piccoli potranno divertirsi allo spazio bambini con la Ludoteca itinerante, a cura dell’Associazione il Tarlo. Per i buongustai, dalle 11 alle 13 si terrà lo show cooking a cura dell’Istituto San Pellegrino Terme all’interno del nuovo spazio della Coop Sant’Antonio.

Altro appuntamento con le bontà del territorio alle 11.30 e alle 15.30 con le degustazioni insieme a Valentina Bergamin, miglior assaggiatrice ONAF del 2019. L’esperta guiderà i partecipanti nella scoperta sensoriale delle produzioni casearie del piccolo caseificio di montagna. Sarà un’esperienza gustativa tra sapori e racconti, con l’accompagnamento di vino oppure birra. (Le degustazioni avranno la durata di un’ora, obbligatoria la prenotazione www.santantoniovaltaleggio.it).

Per i curiosi, alle 11.30 e alle 14 visite guidate all’interno del caseificio.

Il pomeriggio, alle 14.30 concerto a cura della Banda di Vedeseta a seguire castagnata con vin brulè e pom brulè. E ancora, dalle 15 alle 16 alla baita Magrera mostra dei disegni degli studenti delle scuole della Val Taleggio e alle 16.30 Musica da stalla con il violinista Daniele Richiedei all’Azienda Agricola Locatelli, località Reggetto.

Durante tutta la manifestazione sarà presente un punto ristoro.

Mezzoldo – Tra Arte e luoghi storici
Ore 14 – Visite guidate accompagnati dalle guide de “Terre dei Baschenis”. Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista e chiesetta di San Rocco. Borgo di Sparavera. Antica dogana veneta e centro paese. Ritrovo presso la piazza del Municipio. Ore 16:30 merenda organizzata dall'Istituto Superiore “San Pellegrino” – Professionale Alberghiero e Tecnico Turistico. Iscrizione obbligatoria entro le 12 di venerdì 29 ottobre telefonando a: Comune di Mezzoldo 0345.8604.

Zogno – Mostra Moto Rumi l'Arte della velocità
La Mostra Moto Rumi l’Arte della velocità dal 24 luglio a fine ottobre scalderà il cuore di appassionati e curiosi, presso il Museo della Valle di Zogno e nella Galleria di Palazzo Polli Stoppani a Bergamo, presentando l’intera produzione storica del prestigioso marchio bergamasco.

Il progetto, pensato e sostenuto dalla nostra Fondazione Polli Stoppani, si pone l’obiettivo di proporre un evento culturale, di intrattenimento, turistico e didattico che si inserisca a pieno titolo fra le proposte stimolanti che in questo periodo intendono cogliere la voglia di rinascita del nostro territorio raccontando una storia entusiasmante di ripartenza che ha caratterizzato gli anni ‘50 del secolo scorso. Grazie al prezioso contributo di collezionisti e appassionati, insieme ai discendenti dell’illuminato imprenditore e artista Donnino Rumi, per la prima volta saranno esposti al pubblico i modelli storici usciti dallo stabilimento di via Moroni fra il 1950 ed il 1962, apprezzati ora come allora per il rivoluzionario motore bicilindrico, garanzia di prestazioni eccellenti in gara e in strada.

Orari : Tutti i giorni 9-12 | 14-18 (chiuso il lunedì).

VALLE IMAGNA

Almenno San Salvatore – Alla scoperta dei sapori tipici valtellinesi, accompagnati dalle eccellenze casearie bergamasche
Ore 19 – Nella suggestiva location del caseificio Casera Monaci, degustazione assaggio con menu adulti (30€ a persona) e menu bambini (15€). Prenotazione obbligatoria allo 035.643020 | 339.5263514.

Corna Imagna – Presentazione del libro “Casoncelli”
Ore 18 – Con l'autrice Irene Foresti e il direttore del Centro Studi Valle Imagna Antonio Carminati. A seguire cena con degustazione di casoncelli di realtà bergamasche e bresciane a cura di Slow Food Valli Orobiche. Prenotazione obbligatoria – 366.5462000.

Corna Imagna – Auto-raccolta di mele
Ore 9 – Tutti i sabati e le domeniche di settembre e ottobre, dalle 9 alle 17, l'Azienda agricola Il Giardino della Frutta invita grandi e bambini a provare l'esperienza green dell''auto-raccolta delle mele!

Per raccogliere le mele non è necessaria prenotazione né è previsto un costo di partecipazione. All'ingresso del campo viene dato un cesto, ognuno potrà raccogliere le mele che desidera e poi verranno pesate. La raccolta è aperta a grandi e piccini. Consigliamo scarpe adatte alla campagna. Consigliamo di portare borse resistenti per il raccolto! Tutti i prodotti della nostra azienda sono certificati biologici!

Al termine della raccolta ci sarà la possibilità di acquistare verdura fresca di stagione e i vari trasformati (zucche, pomodori, cipolle, patate, aglio, porri, carote, cavolo nero, succo di mela, nettare di pesca, confetture, composta di mele, sottoli, sciroppo di sambuco e altro ancora!). In caso di maltempo le auto-raccolte verranno sospese, ma lo spaccio aziendale resterà comunque aperto!

Come raggiungere l'Azienda agricola Il Giardino della Frutta: arrivare a Corna Imagna, via Brancilione 29, svoltare a sinistra, troverete di fronte a Voi un ponticello che porta sul percorso vitae che costeggia il fiume Imagna, proseguite a destra sul percorso, vedrete i cartelli aziendali.

 

409 dal 20 al 29 ottobre banner adv trony 700x250 1 - La Voce delle Valli

Domenica 31 ottobre

VALLE BREMBANA

Algua – Escursione lungo la via Mercatorum
Ore 9 – Il prossimo 31 ottobre è prevista una gita da Nembro al Santuario del Perello sulla Via Mercatorum organizzato dall'Associazione La via Mercatorum.

Si partirà da Nembro e dopo un dislivello di circa 900 metri per 6 ore di passeggiata si arriverà al Santuario della Madonna del Perello (Algua).

Alta Valle Brembana – Foliage in Alta Valle Brembana
Ore 9:30 – Fotografa il foliage trucchi e segreti per fotografare il foliage dei colori autunnali che rivestono i boschi, accompagnati da un fotografo che vi darà i consigli su come scattare fotografie perfette alla magia dell’autunno, in punti spettacolare tra Averara e Santa Brigida. Costo di partecipazione € 8,00.

Ore 14.00 – Crea la tua zucca laboratorio per bambini a seguire Dolcetto o scherzetto? merenda, presso Al Ciar ai Piani dell’Avaro. Attività organizzata da Al Ciar – Kairos Brembo Emotion. Prenotazione al 3332858655, costo di partecipazione € 10,00.

Gusta i Menu a tema autunnale con i prodotti tipici nei ristoranti del territorio.

Camerata Cornello – Bella Posta!
Ore 15 – Torna “Bella posta! Avventure di corrieri, lettere e francobolli”.

Per domenica 31 ottobre 2021, in programma "francobolli animali halloween". Sempre meno usati e sempre più difficili da trovare, i francobolli sono stati un oggetto indispensabile per le comunicazioni prima delle e-mail. I francobolli hanno avuto come soggetto anche animali spaventosi o entrati nell'immaginario popolare come mostruosi, come pipistrelli, octopus, meduse, serpenti... Il laboratorio “Francobolli animali - Halloween” è dedicato alla scoperta del fascino dei francobolli. Il Museo invita i giovani visitatori a mettersi alla prova realizzando uno scenario terrificante per il proprio francobollo animale.

Per l'occasione aspettiamo i piccoli visitatori con il loro costume di Halloween!

Informazioni:
- prenotazione: obbligatoria fino. Il laboratorio sarà attivato con un numero minimo di 3 partecipanti
- ritrovo: ore 15:00 di fronte al Museo
- fascia d'età consigliata: 6 - 11 anni
- Note: è necessario indossare la mascherina per i bambini sopra i 6 anni
- Laboratorio a cura di: Museo dei Tasso e della Storia postale

Per informazioni e prenotazioni: www.museodeitasso.com|[email protected]|0345 43479

Cusio – Halloween, un pomeriggio da paura
Ore 12 – Pranzo da urlo e programma per i più piccini: alle 14 ritrovo “Al Ciar”, alle 14:30 crea la tua zucca, ore 16 dolcetto o scherzetto?! Con merenda. Costo 10€. Venite mascherati! Gradita prenotazione al 333.2858655.

Moio de' Calvi – Serata di Halloween in musica
Ore 22 – Presso la Trattoria-Pizzeria La Mela, festeggia la notte più spaventosa dell'anno con Lanto e musica dalle ore 22. Vi aspettiamo in maschera!

San Pellegrino Terme – Mercatino dell'antiquariato
Ore 9/18 – Anche quest'anno torna a San Pellegrino Terme l'ormai tradizionale mercatino dell'antiquariato e dell'ingegno italiano.

Per info e prenotazini: 329 3039541 o [email protected].

San Pellegrino Terme – Visite alle Grotte del Sogno
Ore 14:30 – Visite guidate con i ragazzi del gruppo OTER presso le Grotte del Sogno di San Pellegrino Terme, in località Vetta. Le Grotte del Sogno sono state le prime Grotte valorizzate turisticamente della Lombardia. Durante le visite è possibile ammirare innumerevoli esemplari di sagome scultoree e di concrezioni dai colori e forme singolari, oltre che di stalattiti e stalagmiti, formatesi con il passare dei secoli.

Le visite si terranno:
- nei mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre la domenica ogni mezz'ora dalle 14:30 alle 16:30 (l'ultima visita è prevista alle ore 16:30). E' obbligatoria la prenotazione. Per info e prenotazioni: [email protected] | 034521020. In caso di maltempo l'apertura delle grotte viene sospesa.

Santa Brigida – Halloween in fattoria
Ore 15 – Labirinto, burrobirra e dolcetti mostruosi vi aspettano. Premiazione della maschera più spaventosa. Presso l'Azienda Agricola Salvini Mattia di Santa Brigida. Partecipazione 5€ a bambino. Per maggiori info e prenotazioni: 339.7407397.

Val Taleggio – Degustazione guidata da Valentina Bergamin
Ore 11:30 – All'interno della manifestazione #EMOZIONI IN VALLE, che si svolgerà in #valtaleggio sabato #30ottobre2021 e domenica #31ottobre2021, altri appuntamenti imperdibili con le bontà del territorio saranno le #degustazioni guidate da Valentina Bergamin, miglior assaggiatrice ONAF del 2019. L’esperta guiderà i partecipanti nella scoperta sensoriale delle produzioni casearie del piccolo caseificio di montagna. Sarà un’esperienza gustativa tra sapori e racconti, con l’accompagnamento di vino oppure birra.

Alle ore 11.30 e alle ore 15.30 presso la Cooperativa Agricola Sant'Antonio sita in località REGGETTO (#vedeseta, BG)

(Le degustazioni avranno la durata di un’ora, obbligatoria la prenotazione www.santantoniovaltaleggio.it).

Vedeseta – Emozioni in valle: un territorio, una razza e i suoi prodotti
Ore 10:30 – Torna l’appuntamento con la tradizione e i prodotti tipici della Val Taleggio: dopo un anno di stop causa pandemia, sabato 30 e domenica 31 ottobre torna “#Emozioni in valle: un territorio, una razza, i suoi prodotti”, l’evento che celebra le eccellenze enogastronomiche della zona a partire dallo Strachitunt Dop, ma anche le mele, gli altri formaggi come il Taleggio Dop a latte crudo di montagna, lo Stracchino all’Antica delle Valli Orobiche, Presidio Slow Food.

Tante le novità di quest’anno a partire dalla fiera delle Regine e Reginette di razza Bruna della Valle Brembana e delle valli bergamasche: per la prima volta la tradizionale manifestazione lascia Serina per spostarsi a Vedeseta. Ma non è finita: nel corso della due giorni, verrà inaugurato lo Spazio per l'accoglienza e la promozione del turismo legati alla filiera del formaggio "Strachitunt dop". Realizzato all’interno della Cooperativa Agricola Sant'Antonio, è finanziato con il contributo di Regione Lombardia Bando "Lombardia To Stay" e rientra nel progetto "Bergamo città della gastronomia".

La Manifestazione è promossa dal Comune di Vedeseta e dalla Comunità Montana Valle Brembana in collaborazione con l’Associazione VedesetAttiva, Commissione Agricoltura Val Taleggio e Consorzio per la Tutela dello Strachitunt Valtaleggio.

Il nuovo spazio avrà un’area espositiva e di vendita, un ambiente attrezzato per i bambini e colonnine elettriche per la ricarica delle ebike. Sarà il punto di partenza di percorsi escursionistici pedonali e cicloturistici. L’inaugurazione dei nuovi spazi della Cooperativa Agricola Sant’Antonio è fissata alle 17 di sabato 30 ottobre.

Ricco, inoltre, il programma della due giorni che prende avvio proprio sabato: dalle 15 alle 17 alla baita Magrera si apre la Mostra dei disegni degli studenti delle scuole della Val Taleggio, a cui alle 16 farà seguito una merenda per i bambini che hanno preso parte al concorso. Si prosegue, poi, alle 20.30 con la Finalissima delle vacche di razza Bruna della Valle Brembana e delle valli bergamasche. Alle 22.30 verranno proclamate le Regine e le Reginette con le premiazioni. A seguire, una serata animata delle note di DJ Danilo.

Domenica dalle 10.30 alle 16.30 i più piccoli potranno divertirsi allo spazio bambini con la Ludoteca itinerante, a cura dell’Associazione il Tarlo. Per i buongustai, dalle 11 alle 13 si terrà lo show cooking a cura dell’Istituto San Pellegrino Terme all’interno del nuovo spazio della Coop Sant’Antonio.

Altro appuntamento con le bontà del territorio alle 11.30 e alle 15.30 con le degustazioni insieme a Valentina Bergamin, miglior assaggiatrice ONAF del 2019. L’esperta guiderà i partecipanti nella scoperta sensoriale delle produzioni casearie del piccolo caseificio di montagna. Sarà un’esperienza gustativa tra sapori e racconti, con l’accompagnamento di vino oppure birra. (Le degustazioni avranno la durata di un’ora, obbligatoria la prenotazione www.santantoniovaltaleggio.it).

Per i curiosi, alle 11.30 e alle 14 visite guidate all’interno del caseificio.

Il pomeriggio, alle 14.30 concerto a cura della Banda di Vedeseta a seguire castagnata con vin brulè e pom brulè. E ancora, dalle 15 alle 16 alla baita Magrera mostra dei disegni degli studenti delle scuole della Val Taleggio e alle 16.30 Musica da stalla con il violinista Daniele Richiedei all’Azienda Agricola Locatelli, località Reggetto.

Durante tutta la manifestazione sarà presente un punto ristoro.

Zogno – Mostra Moto Rumi l'Arte della velocità
La Mostra Moto Rumi l’Arte della velocità dal 24 luglio a fine ottobre scalderà il cuore di appassionati e curiosi, presso il Museo della Valle di Zogno e nella Galleria di Palazzo Polli Stoppani a Bergamo, presentando l’intera produzione storica del prestigioso marchio bergamasco.

Il progetto, pensato e sostenuto dalla nostra Fondazione Polli Stoppani, si pone l’obiettivo di proporre un evento culturale, di intrattenimento, turistico e didattico che si inserisca a pieno titolo fra le proposte stimolanti che in questo periodo intendono cogliere la voglia di rinascita del nostro territorio raccontando una storia entusiasmante di ripartenza che ha caratterizzato gli anni ‘50 del secolo scorso. Grazie al prezioso contributo di collezionisti e appassionati, insieme ai discendenti dell’illuminato imprenditore e artista Donnino Rumi, per la prima volta saranno esposti al pubblico i modelli storici usciti dallo stabilimento di via Moroni fra il 1950 ed il 1962, apprezzati ora come allora per il rivoluzionario motore bicilindrico, garanzia di prestazioni eccellenti in gara e in strada.

Orari : Tutti i giorni 9-12 | 14-18 (chiuso il lunedì).

VALLE IMAGNA

Corna Imagna – Auto-raccolta di mele
Ore 9 – Tutti i sabati e le domeniche di settembre e ottobre, dalle 9 alle 17, l'Azienda agricola Il Giardino della Frutta invita grandi e bambini a provare l'esperienza green dell''auto-raccolta delle mele!

Per raccogliere le mele non è necessaria prenotazione né è previsto un costo di partecipazione. All'ingresso del campo viene dato un cesto, ognuno potrà raccogliere le mele che desidera e poi verranno pesate. La raccolta è aperta a grandi e piccini. Consigliamo scarpe adatte alla campagna. Consigliamo di portare borse resistenti per il raccolto! Tutti i prodotti della nostra azienda sono certificati biologici!

Al termine della raccolta ci sarà la possibilità di acquistare verdura fresca di stagione e i vari trasformati (zucche, pomodori, cipolle, patate, aglio, porri, carote, cavolo nero, succo di mela, nettare di pesca, confetture, composta di mele, sottoli, sciroppo di sambuco e altro ancora!). In caso di maltempo le auto-raccolte verranno sospese, ma lo spaccio aziendale resterà comunque aperto!

Come raggiungere l'Azienda agricola Il Giardino della Frutta: arrivare a Corna Imagna, via Brancilione 29, svoltare a sinistra, troverete di fronte a Voi un ponticello che porta sul percorso vitae che costeggia il fiume Imagna, proseguite a destra sul percorso, vedrete i cartelli aziendali.

Fuipiano Valle Imagna – Foliage e Forest Bathing
Ore 14 – Ritrovo presso Acquedotto di Fuipiano. Abbigliamento caldo, a strati e scarponcini. Partecipazione gratuita: per prenotazioni rivolgersi ad Antonella 333.1195296. Accompagnatrice: Maria Rosa Pelaratti.

Roncola – Festa di Halloween
Ore 14 – In Piazza Marconi, festa di Halloween in piazza con parete d'arrampicata, laboratorio di zucche decorate, truccabimbi, la pentolaccia, giocolieri e dalle 17 le magie di fuoco.

879 bannerdonazione - La Voce delle Valli

Ultime Notizie

X
X
linkcross