Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Zogno, divieto di utilizzo acqua per uso potabile: l'ordinanza

In seguito ad una segnalazione odierna di UniAcque della presenza di acqua torbida della sorgente Orrido, il Comune ha emesso un'ordinanza di divieto di utilizzo dell'acqua per usi potabili.
25 Gennaio 2018

Stop all'uso dell'acqua corrente per uso potabile a Zogno. Il Comune di Zogno, in seguito ad una segnalazione odierna di UniAcque (che gestisce il servizio idrico) della presenza di acqua torbida della sorgente Orrido, che alimenta l'acquedotto del paese, ha emesso un'ordinanza di divieto di utilizzo dell'acqua per usi potabili. 

È vietato - si legge nell'ordinanza - l'utilizzo dell'acqua per usi potabili, per l'incorporazione negli alimenti come bevanda, sul territorio comunale di Zogno Centro, località Campelmè e Ambria, con decorrenza immediata e fino a revoca dello stesso.

Ultime Notizie

X
X
linkcross