Coronavirus: caso sospetto a Bergamo, sotto osservazione al Papa Giovanni. Prima vittima a Padova

Redazione 22/02/2020 0 commenti

Come scrive L'Eco di Bergamo oggi, un uomo di mezza età sarebbe stato ricoverato al Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove si troverebbe sotto osservazione per sospetto contagio da coronavirus

Le analisi del caso sarebbero state già effettuate ieri sera, venerdì 21 febbraio, con il tampone inviato ad uno dei centri milanesi autorizzati per le verifiche. I risultati arriveranno questa mattina, sabato 22 febbraio. L'uomo dovrebbe trovarsi in isolamento in un'area dell'ospedale di Bergamo predisposta per casi di questo tipo sulla base delle indicazioni ministeriali e regionali.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Nel frattempo la prima vittima nel nostro Paese è stata registrata a Padova: si tratta di un ex impresario edile 78enne, Adriano Trevisan, già ricoverato all'ospedale di Schiavonia, in provincia di Padova, da una decina di giorni per precedenti patologie.

Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

   






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph