Monte Resegone: giovane escursionista scivola sul ghiaccio e precipita per 60 metri, è grave

Redazione 30/11/2019 0 commenti

Verso le ore 10.00 di questa mattina un giovane escursionista (secondo le prime ricostruzioni tra i 20 e 30 anni) è scivolato sul sentiero ghiacciato nei pressi del rifugio Azzoni, sul Monte Resegone, e precipitato per 60 metri.

Il ragazzo - recuperato dall'elisoccorso sul territorio di Brumano e trasportato all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo - ha riportato diversi traumi gravi e ora è intubato. Sul posto oltre all'elisoccorso sono intervenuti i carabinieri di Sant'Omobono Terme, che stanno cercando di ricostruire l'accaduto.

Seguono aggiornamenti

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

COMMENTI

Lascia un commento





Dicembre 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

     






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph