Mondiali del formaggio a Bergamo: aperte le iscrizioni per i World Cheese Awards

Redazione 21/08/2019 0 commenti

Torna a Bergamo, dal 17 al 20 ottobre, la manifestazione casearia più importante d'Italia "FORME" con due novità di portata internazionale: il prestigioso concorso mondiale World Cheese Awards e la fiera B2Cheese dedicata agli operatori del settore. Ma la notizia è che le iscrizioni per il World Cheese Awards sono aperte (A QUESTO LINK) e chiuderanno il 9 settembre 2019.

La quarta edizione di “FORME – Bergamo, Capitale Europea dei Formaggi”, una manifestazione d'eccellenza che torna nel capoluogo orobico già primato europeo, con 9 D.O.P. Casearie prodotte sul territorio provinciale, fra i quali sono presenti diversi formaggi prodotti in Valle Brembana: il Formai De Mut Dell'Alta Valle Brembana D.O.P., lo Strachitunt D.O.P. e il Taleggio D.O.P. Un progetto articolato su quattro giorni di iniziative, mostre-mercato, laboratori ed incontri dedicati ad addetti ai lavori e al pubblico, che mira a valorizzare e promuovere a livello nazionale ed internazionale un comparto caseario che la nostra Bergamo e le nostre valli possono vantare di possedere.

Il culmine dell'edizione 2019 saranno i prestigiosi World Cheese Awards che si svolgeranno dal 18 al 20 ottobre presso i padiglioni di Promoberg in cui verranno premiati i migliori produttori di formaggio al mondo. L'ultima edizione dei WCA si è svolta a Bergen, in Norvegia, nel novembre 201 con 3472 formaggi presenti da ben 42 nazioni. E l'obiettivo di quest'anno è quello di fare ancora di più.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Segue il 17 e il 18 ottobre la prima edizione di B2Cheese: rassegna nazionale ed internazionale dedicata agli operatori del settore. Il 19 e il 20 ottobre, invece, nella loggia di Palazzo della Ragione in Piazza Vecchia si terrà la mostra “Piazza Mercato del Formaggio”, interamente dedicata alle specialità delle province lombarde, fra cui Bergamo, coinvolte nel progetto “Cheese Valley – Bergamo Città Creativa UNESCO” che porterà i prodotti caseari orobici ad incontrare la rete mondiale dell'ONU creata nel 2004 al fine di promuovere la cooperazione fra le città che hanno scelto la creatività per uno sviluppo più sostenibile.

Non mancheranno i “Formaggi Principi delle Orobie” (FPO), frutto di sette realtà imprenditoriali, sei delle quali della nostra Valle Brembana – l'Azienda Turistica Ferdy Quarteroni di Lenna, Casarrigoni di Taleggio, Latteria Sociale di BranziLatteria Sociale di ValtortaSocietà Agricola Guglielmo Locatelli di Vedeseta e Cooperativa Sant'Antonio di Vedeseta. Fra i formaggi più illustri saranno presenti l'Agrì di Valtorta, il Branzi Selezione Esclusiva O.B., i Formaggi di Capra Orobica, il Formai De Mut dell'Alta Valle Brembana D.O.P., lo Stracchino All'Antica delle Valli Orobiche e lo Strachitunt D.O.P.

La manifestazione si chiuderà con la serata di gala e beneficenza “Buono come il formaggio”, organizzata in una location suggestiva nella splendida cornice della Città Alta di Bergamo.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Settembre 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

      








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph