Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

200 chilometri di ciclopedonali da S.Giovanni a Serina, si collegheranno anche alla Val Seriana

Manca poco per la conclusione di progetto di riqualificazione dei sentieri ciclopedonali che collegano i Comuni di Dossena, Oltre il Colle, Serina e San Giovanni Bianco.
14 Marzo 2022

Avrà un costo di 121 mila euro e sarà finanziato per 90 mila dai fondi Gal Valle Brembana 2020 il progetto ideato dal Comune di Dossena, affiancato da quelli di Oltre il Colle, Serina e San Giovanni Bianco. Si investirà per la riqualificazione dei sentieri e della viabilità agrosilvopastorale dei territori dei Comuni sopra menzionati. Il progetto, che ha raggiunto la fase finale e necessita di qualche perfezionamento prima di considerarsi ufficialmente concluso, è nato dal desiderio dei Comuni coinvolti di recuperare e valorizzare gli itinerari ciclopedonali esistenti e collegarli alle ciclabili della Valle Brembana e Seriana.

Fabio Bonzi, sindaco di Dossena, spiega a L’Eco di Bergamo: “ Il progetto, che in totale coinvolge oltre 200 km di cammini, è stato pensato proprio per mettere in rete questi percorsi tra loro ed anche con la direttrice principale e renderli fruibili, creando dei percorsi ciclo pedonali, soprattutto adatti alle e-bike (settore in forte espansione), che valorizzino anche le realtà agricole e gastronomiche e le bellezze paesaggistiche del nostro territorio”.

I lavori di riqualificazione si sono conclusi a dicembre con l’intento di promuovere il turismo, motivo per il quale sono stati installati sui sentieri esistenti arredi in legno, come tavoli con panche, porta biciclette e bacheche informative, utili anche per la segnaletica.

Bonzi prosegue spiegando gli interventi effettuati: “Sono stati eseguiti i lavori di sistemazione dei percorsi, principalmente attraverso la sistemazione del fondo, il consolidamento delle scarpate, la regimazione delle acque meteorologiche e la posa di barriere di protezione, come le staccionate in legno”.

A breve giungeranno anche sui sentieri le 12 bici acquistate, destinate ai quattro Comuni aderenti al progetto, sui cui territori verranno anche realizzate le postazioni per il noleggio dei cicli.

Siamo entusiasti – conclude Bonzi - di questi lavori che hanno reso possibile la valorizzazione di questi percorsi ciclopedonali e che permetteranno di passare dalla Valle Brembana alla Valle Seriana, tra enogastronomia e bellezze del territorio, favorendo un turismo lento e sostenibile. Questo progetto, fortemente voluto dai 4 paesi della Valle Brembana, rientra nel piano per il rilancio turistico vallare e non vediamo l'ora che gli ultimi ritocchi vengano completati per poter attraversare in e-bike questi bellissimi paesaggi”.

Fonte: L’Eco di Bergamo
Foto: MattheGhera via Wikimedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti:
  1. I percorsi sono interessantissimi ma come fare per avere una cartina dettagliata dei suddetti????

Ultime Notizie

X
X
linkcross