A San Pellegrino (ri)spunta l’idea di una nuova passerella sul Brembo: da via Belotti al Municipio

L'attraversamento pedonale era già stato oggetto di un concorso nazionale 17 anni fa, ora il Comune lo ripropone come opera prevista per il 2019.
3 Gennaio 2019

È decisamente “un anno di ponti” in bassa Valle Brembana questo (appena iniziato) 2019. A San Giovanni Bianco sono cominciati da pochi giorni i lavori del nuovo ponte che collegherà la sponda destra del paese a via Molini, a Zogno si comincerà in primavera la realizzazione di un attraversamento che collegherà l'ex SS470 allo stabilimento della Sanpellegrino Spa, e ora potrebbe essere anche il turno di San Pellegrino Terme, dove torna alla ribalta l'idea di una passerella che vada ad unire via Belotti e il parcheggio retrostante il municipio.

L'idea del nuovo attraversamento pedonale era già stato oggetto di un concorso nazionale 17 anni fa, quando architetti e designer avevano immaginato un ponte in stile liberty ad unica arcata. Suggestione però archiviata poco dopo dall'amministrazione comunale di allora per mancanza di fondi: per realizzare il ponte pedonale sono necessari infatti circa 700 mila euro.

Ora, però, il Comune ha deciso di “rispolverare” la realizzazione di questa opera, inserendola tra le opere previste per il 2019 anche se, molto probabilmente, si avrà il tempo solo per una eventuale progettazione. 

La passerella, che sarà dunque parallela all'esistente ponte carrabile Umberto, permetterà una più veloce viabilità pedonale tra Grand Hotel e centro sportivo da una parte e Municipio e l'area verde in Viale Papa Giovanni XXIII dall'altra. Oltre al già citato Umberto altri tre i ponti già esistenti in paese: ponte Cavour, il ponte Vecchio (pedonale) e l'attraversamento carrabile presente in zona piscina

Ultime Notizie

Crolla l’Atalanta a San Siro: l’Inter vince 4 a 0

La Dea cade nella seconda trasferta milanese nell’arco di pochi giorni. A San Siro l’Inter si impone per quattro reti a zero, risultato rotondo che evidenzia i meriti della capolista e lancia un campanello d’allarme in casa Atalanta.

X
X
linkcross