Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Allattamento al seno nei luoghi pubblici: mostra fotografica on the road per sensibilizzare

Per sensibilizzare i bergamaschi la fotografa (e ovviamente neo mamma) Maria Zanchi ha lanciato il progetto 'Mamma con bambino 2018' per nobilitare questo gesto, anche e soprattutto in un contesto pubblico.
3 Ottobre 2018

L'immagine di una neo mamma che allatta il suo pargolo è una delle visioni più dolci che si possano vedere, ma spesso, quando accade in pubblico, può destare un certo stupore. Per sensibilizzare i bergamaschi la fotografa (e ovviamente neo mamma) Maria Zanchi ha lanciato, in collaborazione con il Comune di Bergamo, il progetto "Mamma con bambino 2018" per nobilitare questo naturalissimo gesto, anche e soprattutto in un contesto pubblico.

Mamma con bambino è una mostra fotografica on the road che sarà visibile, per le strade della città di Bergamo, dall'1 al 15 ottobre, in occasione della Settimana per l'allattamento materno. Assolute protagoniste degli scatti di questa particolare mostra trenta donne, rigorosamente neo mamme, che si mostrano mentre allattano i loro bambini in luoghi pubblici selezionati ad hoc. 

"Da artista e fotografa – spiega Maria Zanchi sono sempre stata abituata a osservare il mondo e le persone attraverso l’obiettivo della mia macchina fotografica. Quando sono diventata mamma, mi sono trovata a essere oggetto di sguardi mentre allattavo in luoghi pubblici, sguardi che pesano a tutte le donne in una simile situazione. Come mai accade questo visto che l’Italia è la patria dell’iconografia della Madonna con Bambino? Mi sono chiesta. Così è nata in me l’esigenza di lavorare su quel guardare per ri-attualizzare un’icona, la Madonna che allatta, e ri-educare tutti ad una visione che fa parte dei nostri archetipi visivi".

"Il mio lavoro – prosegue Maria Zanchi – è stato scegliere mamme che allattano proprio nel momento in cui avviene lo scatto e nei luoghi da loro narrati. Per me è stato fondamentale che tutto il percorso non fosse astratto e teorico, ma figlio di esperienze reali e in dialogo con mamme vere. Luoghi e volti esprimono quindi questa ricerca, sono scene di vita reale.”

Una volta terminato nel mondo reale, il progetto proseguirà anche sui social media dove tutte le mamme saranno invitate a postare le loro foto mentre allattano in luoghi pubblici con l'hashtag #mammaconbambino. Per ulteriori informazioni visitate la pagina Facebook e il sito web.

(Fonte Immagine: Nostrofiglio.it)

Ultime Notizie

X
X
linkcross