Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Anche a Bergamo arriva la 'Skullbreaker' challenge: prima vittima un quattordicenne

La sfida nata sui social rappresenta un serio rischio per l'inolumità dei giovanissimi
21 Febbraio 2020

È tempo di aggiornare l’elenco delle cose stupide e pericolose diventate virali sui social. L’ultima moda è la “Skullbreaker challenge” letteralmente sfida spacca-cranio, che sta spopolando a livello globale ed è arrivata anche nella bergamasca.

La sfida - se così si può chiamare - nasce su Internet, in particolare su Instagram e Tik Tok, le due piattaforme digitali più utilizzate dal giovane pubblico. Il concetto è semplice: tre persone si allineano per saltare in contemporanea, chi sta in mezzo però non sa che, al momento del salto, le due persone ai lati tenteranno di fargli perdere l’equilibrio in volo mentre una terza persona filma il tutto.

La pericolosità dello scherzo è evidente: si rischia seriamente di cadere sulla schiena o di battere la testa, due zone delicatissime, con ricadute sulla salute anche gravi. È quanto avvenuto in un istituto superiore della bergamasca: un quattordicenne è rimasto vittima dello scherzo, finendo in ospedale con la prognosi di 20 giorni a causa di un problema alla cervicale. Gli autori, invece, sono stati segnalati presso il Tribunale per i Minorenni di Brescia per lesioni e violenza privata.

Per quanto possa sembrare solo una goliardata, chi la commette rischia di passare guai seri visto che, potenzialmente, potrebbe causare lesioni gravi. Per tentare di arginare il fenomeno, il Questore di Bergamo, Maurizio Auriemma, il vicario del questore Edgardo Giobbi e il medico principale della Polizia Palcido d’Agati hanno organizzato una serie di incontri con gli studenti, per sensibilizzarli e far comprendere loro la reale pericolosità della sfida, perché non vi partecipino mettendo a rischio la propria incolumità o esponendosi a conseguenze sul piano giuridico.

Ultime Notizie

X
X
linkcross